Menu
Cerca

Musica e cucina, Romaggi in festa

Da venerdì a domenica con la parrocchia di San Michele

Musica e cucina, Romaggi in festa
Cultura Valli ed entroterra, 05 Luglio 2019 ore 18:06

Siamo alle porte della Val Cichero dove ogni anno agli inizi di luglio si svolge la Festa in piazza. Tre giornate di eventi con il consueto mix di buona cucina e musica da ballo.

La festa

Inutile dirlo per i buongustai Romaggi è sinonimo di ravioli, ma la festa propone una “botta di vita” con tanto di pansoti ed altre gustose specialità locali quali pollo e coniglio. Il prologo venerdì 5 luglio alle 21 con una bella commedia in genovese “In-na vurpe a tie l’atra” proposta dalla compagnia “I Ruspanti”, per l’occasione in funzione solo il servizio bar. Al sabato si inizia nel pomeriggio con la gara di bocce mentre in serata si balla grazie ai virtuosismi di Diego Sanguineti. Il clou “al di di festa” con la santa messa delle 17 seguita dalla processione per le vie del paese. In serata si balla con Luca Parpaiola e William Zolezzi. L’intero ricavato sarà devoluto per le opere parrocchiali

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli