Nodi, un mondo da scoprire: il libro

Sabato 21 ottobre a Chiavari Andrea Maggiori e Monica Martella spiegheranno trucchi e segreti

Nodi, un mondo da scoprire: il libro
20 Ottobre 2017 ore 19:26

Nodi, un mondo da scoprire: intrichi… comprensibili. Sarà presentato sabato 21 ottobre a Chiavari il libro, scritto da due notissimi esperti riconosciuti a livello internazionale, Andrea Maggiori e Monica Martella.

Un saggio a 360 gradi

Il libro sarà presentato sabato 21 ottobre alle 17 al Feelin’Blue di via Filippini 8 a Chiavari, ingresso libero.«Il lavoro è un agile saggio che, a partire dalle nozioni di base sul funzionamento dei nodi e sui procedimenti di costruzione delle corde – spiegano – illustra in modo rapido, adatto anche ai neofiti, i materiali, gli attrezzi, la terminologia e alcune delle lavorazioni che sono alla base di molte “creazioni” in campo nautico, creativo, artigianale e artistico».

Tutto quello che c’è da capire sui nodi

La grande passione per i nodi e le cime in generale ha spinto il ligure Andrea Maggiori e la pugliese Monica Martella a porsi la domanda se vi fosse ancora spazio per la pubblicazione di un ulteriore libro sull’argomento. Nel libro “Nodi – Intrichi comprensibili” pubblicato da Marco Valerio Editore di Torino si mettono in chiaro i concetti basilari relativi ai materiali e alle varie tecniche di commettitura delle cime e confezionamento dei nodi.

L’arte dei nodi, un antico sapere trasmesso da millenni

Ecco che un nodo, sia esso pratico o decorativo viene scomposto nelle parti fondamentali e si rivela non più come un groviglio alieno ma come una serie di mezzi colli, doppini e incroci che opportunamente eseguiti avvicinano il lettore agli antichi saperi dell’arte marinaresca. Dal nodo semplice alle fasciature più complesse, le impiombature, le macchine cordatrici svelano i loro segreti ben celati in quarantamila anni di storia dell’uomo.

Non la solita serie di foto e disegni, quindi, ma una lettura piacevole con qualche immagine relativa ad ogni singolo argomento.

Gli autori

Andrea Maggiori (Milano, 1957) è istruttore subacqueo spe­cializzato in immersione profonda e salvataggio, istruttore di nuoto ed esperto velista e skipper. Si occupa di consulenze in campo sonar e videoriprese subacquee per enti nazionali e in­ternazionali in campo navale e archeologico. La passione per i nodi e le corde lo ha portato in giro per il mondo per conferenze, manifestazio­ni e corsi specializzati. Membro dell’International Guild of Knot Tyers – France.

Ha pubblicato i volumi Le regole del gioco, I segreti di Pulcinella e Metodologia dell’assistenza di superficie alla risalita da immersioni profonde di argomentazione subacquea e, come collaboratore e coautore, Navi e Relitti.

Monica Martella (Tricase, Lecce, 1979) è istruttrice di nodi e legature presso la Scuola di Vela Latina e Antica Marineria del Porto Museo di Tricase (LE). Realizza componenti d’arredo e accessori per la moda e affianca artigiani orafi nella progetta­zione di nodi gioiello. Collabora con organismi internazionali impegnati nella valorizzazione dei territori costieri quale esperta nella diver­sificazione delle attività di pesca. È membro dell’International Guild of Knot Tyers – France. Nel 2007 ha presentato la mostra fotografica internazionale “Nodi di Amicizia”.

(Nella foto, Andrea Maggiori)

Le altre notizie cliccando Il Nuovo Levante

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità