Cultura
chiavari

Padiglione del tè, le prime immagini del restauro

L’obiettivo dell’amministrazione è restituire alla cittadinanza la struttura liberty

Padiglione del tè, le prime immagini del restauro
Cultura Chiavari - Lavagna, 14 Ottobre 2022 ore 15:15

Procedono i lavori di restauro conservativo del Padiglione del tè all’interno del parco di Villa Rocca. L’obiettivo dell’amministrazione è restituire alla cittadinanza la struttura liberty, ultimata nel 1912 per volontà di Giuseppe Rocca. A dirigere i lavori del primo lotto, per un importo complessivo di circa 591 mila euro, l'architetto Angela Zattera con la supervisione della Soprintendenza.

Recuperata la torretta

Sono terminate le opere strutturali esterne, intonaco e tinteggiatura, sono stati sostituti i serramenti e installate le tapparelle di legno al piano terra. È stata recuperata la torretta e ultimate le pavimentazioni dei terrazzi e della loggia. La ditta incaricata ha completato il consolidamento di tutti i solai e la finitura delle pareti, con restauro degli affreschi, della scala interna a chiocciola e di quella esterna di acceso. I lavori continueranno con il recupero del soffitto del piano terra e dei locali presenti nel seminterrato, compresa la sistemazione dell'area verde attigua.

In corso anche l'intervento in piazza Verdi

"La filosofia dell’intervento è quella di conservare il più possibile l’esistente, un patrimonio d’eccezione all’interno della splendida cornice del parco Rocca - spiega il sindaco Messuti - Nel frattempo sono in corso i lavori in piazza Verdi che consentiranno di accedere, senza barriere architettoniche, al parco da una delle più caratteristiche piazze cittadine. A completamento degli interventi a Palazzo Rocca, alla casetta di Ponente e al tempietto pompeiano, stiamo lavorando per riqualificare tutto il complesso del parco, grazie ai 2 milioni di euro ottenuti dal Pnrr, valorizzandone così gli aspetti culturali e storici”.

Seguici sui nostri canali