Chiavari

Primi casting per il Morso del Ramarro

La nuova produzione cinematografica sarà ambientata interamente a Chiavari

Primi casting per il Morso del Ramarro
Chiavari - Lavagna, 11 Ottobre 2020 ore 13:48

Appena di ritorno dal Festival Internazionale del Cinema di Venezia, CIMA Prod, la casa di produzioni cinematografiche chiavarese, continua a costruire e a sviluppare i suoi numerosi progetti.

Cinema

I contatti presi in Laguna amplieranno ulteriormente i piani già operativi, allargando il set, oltre alla Liguria, il Piemonte, il Friuli e la Toscana, anche al Sud.

Tra i lavori previsti nell’anno 2020/2021, c’è l’unico che sarà girato interamente a Chiavari, prevalentemente da interpreti liguri, in location comunali esterne e di privati che metteranno a disposizioni le loro abitazioni. Si tratta de “Il Morso del Ramarro”, pellicola tratta dall’omonimo libro della scrittrice Valeria Corciolani, nonché socia di CIMA Prod.

Già avviati nei mesi scorsi i contatti per possibili coproduzioni e per la distribuzione, si aspetta ottobre per le verifiche finali. Rispettando tutte le misure di sicurezza anti CoVid, e spalmato su tre settimane, è partito in questi giorni il casting. Già individuati venti possibili interpreti, mentre i primi otto attori sono stati convocati nella prossima settimana.

Sempre dalla prossima settimana, partirà la stesura di sceneggiatura e trattamento, che saranno realizzati a otto mani da: Maria Lodovica Marini (aspetti tecnici, ambientazioni e revisioni), Nerio Bergesio (dialoghi), Carlo Marenco (scene) e la stessa Valeria Corciolani, anello di congiunzione importante tra libro e film, che farà parte del team. Chiunque fosse interessato, può inviare una email a: cimaprod1@gmail.com con oggetto: Casting MdR.

Il libro “Il Morso del Ramarro”, fu pubblicato dalla Corciolani con Emma Books nel marzo del 2014: fu uno dei primi, acclamati lavori, della scrittrice chiavarese, divenuta poi nota al grande pubblico grazie alle avventure della colf Alma e dell’ispettore valdostano Jules Rosset. Ne “Il Morso del Ramarro”, i protagonisti sono tre ricchi rampolli annoiati che scelgono il furto d’appartamento per dare un guizzo d’adrenalina alle loro giornate vuote. Nella carrellata di personaggi, sfilano un professore raffinato e burbero, un farmacista latin lover, un capitano in pensione e un vispo pescatore, decisi a portare a termine la loro impresa in barba all’età. Poi, ecco una badante peruviana che non sa più quale sia ‘su casa’; un giovane medico del pronto soccorso alle prese con un inquietante mistero; una mamma single alle prese con ex marito fedifrago, suocera complice, zia anziana, nuovi amori, figlia adolescente e due gemellini terribili. Persone diverse, ma con una cosa, anzi un luogo, in comune: la palazzina liberty in cui vivono, in una cittadina di mare. Lì prendono vita e si snodano le loro storie, i personaggi si annodano, i sentimenti si chiariscono e ci accompagnano con gustosa ironia alla soluzione dell’enigma. Che era partito da un semplice ciondolo. A forma di ramarro…

Gli attori impegnati nel teaser, già realizzato, sono Nerio Bergesio, Aldo Burani, Miro Gatti e ‘Lillo’ Stanig, oltre a Michela Resi, Roberta De Martini.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità