Menu
Cerca

Recco, domani il Confuego assieme a Ponte di Legno

Domani il via alle celebrazioni, con svariati appuntamenti paralleli: fra gli ospiti, i rappresentanti istituzionali di Ponte di Legno, che con Recco condivide un gemellaggio ormai cinquantenario

Recco, domani il Confuego assieme a Ponte di Legno
Cultura Golfo Paradiso, 14 Dicembre 2018 ore 16:00

Il Natale di Recco, in questo fine settimana, sarà ancora una volta all’insegna del Confuego in gemellaggio con Ponte di Legno.

Domani il Confuego

L’inizio delle celebrazioni è fissato per domani, quando alle 9 in punto il Mercatino dell’antiquariato “Recco Antiqua” (operativo dalle ore 9 alle 19) si renderà operativo sotto i portici di via Biagio Assereto e via IV Novembre. Si prosegue con un passaggio in Sala del Consiglio per la Presentazione del libro “1943-1993 Recco 50 anni dopo” e proiezione del video “Un coraggio da leoni”. Alle 15.30 sarà poi la sfilata della filarmonica Rossini – con partenza insieme a Babbo Natale da Piazzetta N.S. del Suffragio e arrivo in Piazza Nicoloso – a diffondere l’atmosfera natalizia per le vie di Recco. Alle 16.30, infine, si entra nel vivo con Cerimonia del Confeugo.

Sarà l’attore Franco Lagomarsino, artista della Compagnia teatrale “Statale 333” animatore e conduttore dell’evento, a invitare le Associazioni cittadine a salutare gli Amministratori locali rivolgendo i loro “mugugni”all’Autorità, possibilmente in dialetto genovese. Il Sindaco di Recco Dario Capurro e il collega del Consiglio comunale dei ragazzi Giorgia Piaggio saluteranno i presenti rivolgendo loro gli Auguri di Buone Feste. Quindi accensione dell’alloro, simbolo augurale di vecchia tradizione sulla Piazza del Comune illuminata dal grande abete natalizio – donato proprio dal Comune di Pontedilegno e simbolo del gemellaggio tra le due Comunità.

Presenti per l’occasione, come ogni anno, molti dalignesi; in prima fila il Primo Cittadino Ivan Faustinelli e l’ex sindaco Aurelia Sandrini, testimone di un gemellaggio che lega da oltre mezzo secolo Recco e Ponte di Legno. «Si rinnova la visita degli amici dalignesi a Recco. Non possiamo fare altro che accoglierli con gioia e gratitudine – spiega il Sindaco Dario Capurro – gratitudine per ringraziare loro dei doni ricevuti tra cui lo splendido albero che adorna la piazza del Comune. È un vero momento di convivialità e di rinnovamento dei valori di amicizia».