Sicilia: meta affascinante che attrae tantissimi turisti stranieri

Il mix perfetto tra arte, storia, tradizioni, mare e buon cibo

Sicilia: meta affascinante che attrae tantissimi turisti stranieri
Cultura Chiavari - Lavagna, 29 Luglio 2019 ore 06:00

Le vacanze estive sono già ufficialmente cominciate e molti hanno scelto la Sicilia come meta del proprio viaggio. Considerata la terza isola più bella del mondo, dopo le Maldive e le isole greche, la Sicilia è il mix perfetto tra arte, storia, tradizioni, mare e buon cibo.

Secondo recenti ricerche, il turismo in Sicilia sembra crescere costantemente: quest’anno ha raggiunto un incremento del 9,5 % rispetto al 2018. Aumenta anche considerevolmente il numero dei turisti stranieri che trascorre le proprie vacanze in Sicilia. Sono soprattutto i tedeschi e i francesi ad apprezzare di più l’isola italiana, nella quale ritrovano ogni anno non solo le spiagge meravigliose e il mare cristallino, ma anche l’ospitalità della gente e la genuinità dei sapori. Terra di profumi e di colori, la Sicilia affascina ed emoziona con la sua semplicità che al tempo stesso diventa maestosità, con il suo inestimabile patrimonio artistico e storico e con i panorami mozzafiato.

Come organizzare un viaggio in Sicilia

Se quest’anno sarete anche voi tra i 250 mila turisti che raggiungeranno la Sicilia, munitevi di energia e passione perché i posti da vedere nell’isola saranno veramente tanti.
Per prima cosa decidete se fare una vacanza al mare o una culturale, in giro per città d’arte e musei, una che unisca entrambe. Successivamente, scegliete con quale mezzo arrivare in Sicilia, visto che è facilmente raggiungibile anche grazie ai numerosi traghetti che ogni giorno raggiungono l’isola. Se decidete di arrivare per mare, saranno tantissime le offerte online per la Sicilia tra cui potrete scegliere, in maniera facile, veloce e a prezzi convenienti.
Considerando che la Sicilia è molto grande e che per vederla tutta occorrerebbe tantissimo tempo, è fondamentale scegliere una zona da visitare e scoprirne tutti i dintorni.

Due possibili itinerari

Tra i numerosi posti che si possono visitare in Sicilia abbiamo scelto solo due possibili itinerari da seguire per conoscere a fondo l’isola:

1) La Sicilia orientale. Chi sceglie questo itinerario deve assolutamente visitare le quattro grandi città che ne fanno parte:

  • Catania. Costruita sulla costa orientale dell’isola, ai piedi dell’Etna, è ricca di storia e monumenti importanti, come il Castello Ursino, la fontana dell’elefante e la cattedrale di Sant’Agata.
  • Messina. Prima colonia greca siciliana, offre panorami pittoreschi e opere architettoniche di notevole bellezza. Primi fra tutti il Duomo e il suo maestoso campanile.
  • Siracusa. Famosa per l’anfiteatro romano, il teatro greco e l’occhio di Dioniso, è una delle città più antiche della Sicilia e definita da Cicerone la più bella della Magna Grecia.
  • Ragusa. Chiamata città dei ponti, ha un bellissimo centro storico, dichiarato patrimonio dell’Unesco, nonché tante chiese e palazzi di notevole interesse. Questo itinerario continua con una visita alle Gole dell’Alcantara, una gita sull’Etna e una passeggiata nella Noto barocca. Se vorrete, potrete fare un tuffo nelle splendide acque di Fiumefreddo, Marzamemi e Taormina.

2) La Sicilia occidentale. Questo itinerario comprende le province di Trapani, Palermo e Agrigento. Città del sale e della vela, Trapani sorge sul promontorio dell’antica Depranum e comprende l’isola degli Asinelli e della Colombaia, lo Scoglio Palumbo e gli scogli Porcelli. Palermo invece è la città siciliana più arabeggiante, con i suoi colorati mercati e i mosaici sfavillanti. Palazzi, monumenti, teatri e giardini dal gusto barocco e liberty conquistano i turisti, che ammirano stupefatti le meraviglie di una città affascinante e unica.
Conosciuta per la Valle dei Templi, Agrigento è una città collinare in cui arte storia Cultura e Natura sono le vere protagoniste. Il viaggio nella Sicilia occidentale prosegue con una gita all’isola di Favignana, a Cefalù e a San Vito Lo Capo.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli