Cicagna

Torna a Cicagna la Compagnia La Pozzanghera

Appuntamento domenica 25 ottobre con il teatro di Cicagna alle ore 16

Torna a Cicagna la Compagnia La Pozzanghera
Valli ed entroterra, 25 Ottobre 2020 ore 10:45

Evento confermato: torna al Teatro Comunale di Cicagna una compagnia che tanto ci ha divertito ed emozionato nelle passate stagioni con spettacoli come “Rumori fuori scena”, “Giorgio perdonaci”, “L’Apparenza Inganna”: la Compagnia La Pozzanghera di Genova che, dopo la divertentissima “Manezzi in gio ao létto”, porta in scena domenica 25 ottobre alle ore 16, la commedia in due atti scritta e diretta da Lidia Giannuzzi, “Volevamo essere un trallalero”.Una formula nuova per uno spettacolo in genovese che abbina musica e teatro, parole e note, tradizione e innovazione, Genovese ed Italiano.

Per festeggiare degnamente i 30 anni della compagnia teatrale dialettale che dirige, il suo regista propone ai membri della compagnia di provare a partecipare alle selezioni di Italia’s Got Talent. Subito si scatena la ricerca del pezzo giusto con cui ottenere almeno 3 “Sì” dai giudici, nel caso si riuscisse veramente ad arrivare ad esibirsi in TV.

C’è chi propone un pezzo di Gilberto Govi, chi una canzone tipica della tradizione e chi qualcosa di moderno, qualcuno vorrebbe persino mettere da parte il genovese ma la scelta è molto delicata ed emergono invidie, rancori e piccole ripicche. Ma la passione per il teatro assieme a quella per Genova ed il suo dialetto riusciranno a rinsaldare il gruppo e a far in modo che si trovi il pezzo giusto per provare a vincere e continuare a sognare. La compagnia genovese, diretta da Domenico Baldini e Lidia Giannuzzi, è in attività da oltre trent’anni. Ha messo in scena numerosi spettacoli, spaziando da Shakespeare ad Alan Ayckbourn, da Dario Fo a Neil Simon, ottenendo premi e riconoscimenti in diverse rassegne italiane. Ha partecipato più volte al Festival della Scienza e ha organizzato il Festival Nazionale di Regia.

Ha proposto con successo la formula della “cena con delitto” nei ristoranti genovesi (e non) con testi di Agatha Christie e altri maestri del brivido. Ha allestito con grande successo spettacoli itineranti estivi a Forte Sperone e alla Lanterna nell’ambito della rassegna “Luci sui Forti”.

Con Roberta De Donatis, Bruno Demartini, Roberta Cutillo, Anna Ghelfi, Francesco M. Giacobbe, Paolo Mereu, Francesco Oberti, Carlo Pasero, Martina Pittaluga. Scene e costumi di Lidia Giannuzzi. Parte musicale a cura di Martina Pittaluga.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità