Menu
Cerca

Triccheballacche e Pianetini: l’idea di Piero Sanguineti per le feste

In occasione del Natale Sanguineti tra folklore e solidarietà, in favore della Croce Verde

Triccheballacche e Pianetini: l’idea di Piero Sanguineti per le feste
Cultura Chiavari - Lavagna, 17 Dicembre 2017 ore 10:03

In occasione del Natale Piero Sanguineti , volto noto a Lavagna, lancia un’iniziativa che unisce folklore e solidarietà.

Una rievocazione storica del Triccheballacche di Totò e dei Pianetini della Fortuna, a favore della pubblica assistenza

«Farò una rievocazione storica del Triccheballacche di Totò e dei Pianetini della Fortuna già presenti a fine 1800» racconta. Sanguineti sarà presente a metà del caruggio di Lavagna venerdì 22 dicembre: un’iniziativa in collaborazione con la Croce Rossa di Lavagna. «Il ricavato sarà devoluto alla pubblica assistenza» spiega Piero. «Per le ricerche e la ricostruzione del Triccheballacche e dei Pianetini hanno collaborato Franco Casoni e Giorgio Getto Viarengo».

Ma non finisce qui: «A Chiavari, il giorno della Fiera di Sant’Antonio, si ripeterà lo spettacolo davanti al Teatro Cantero con la Croce Verde di Chiavari, per la raccolta fondi di un nuovo mezzo di soccorso».

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli