Al via il piano di controllo della varroa

Guerra aperta all'acaro parassita che distrugge le api

Al via il piano di controllo della varroa
04 Settembre 2017 ore 18:14

Via libera al Piano di controllo della varroa per il 2017: a dare l’ok, la giunta regionale, su proposta dell’assessore alla Sanità Sonia Viale. La delibera approvata oggi, lunedì 4 settembre, fornisce indicazioni sui controlli che le Asl devono effettuare e recepisce le linee guida per il controllo dell’infestazione.

Un parassita che attacca le api e rappresenta un grave problema per il settore della produzione del miele

La Varroa destructor è un acaro parassita che attacca le api e provoca, appunto, la varroatosi, una malattia che può portare alla scomparsa di interi alveari e che quindi rappresenta un grave problema per il settore della produzione del miele.

La programmazione regionale prevede l’adozione da parte di tutti gli apicoltori di un determinato territorio di trattamenti anti varroa, da effettuarsi in un preciso arco di tempo, e la programmazione di controlli a campione che verifichino che questi trattamenti siano stati effettuati.

In Liguria, viste le condizioni climatiche, il trattamento deve essere fatto almeno due volte l’anno, utilizzando solo i farmaci autorizzati. La tutela delle api, com’è universalmente noto, rappresenta un aspetto fondamentale di tutela dell’ambiente, in virtù dell’importante ruolo che svolgono questi animali, ad esempio con l’impollinazione.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità