Regione Liguria

Commercio ambulante, rinnovo concessioni fino al 2032

I Comuni avranno tempo fino al prossimo giugno per la conclusione delle procedure amministrative

Commercio ambulante, rinnovo concessioni fino al 2032
Economia 13 Dicembre 2020 ore 09:56

La Giunta regionale ha approvato, su proposta dell’assessore al Commercio Andrea Benveduti, le modalità attuative delle concessioni per il commercio su aree pubbliche in scadenza il 31 dicembre 2020.

Commercio ambulante, rinnovo concessioni fino al 2032

«Grazie al contributo delle regioni e delle associazioni di categoria, che hanno provveduto in tempi stretti a fornire le linee guida al governo, i 4 mila commercianti liguri avranno finalmente le risposte che attendevano da troppo tempo», spiega l’assessore Benveduti.
Sono oggetto di rinnovo, fino al 31 dicembre 2032, le concessioni per le attività del commercio ambulante inserite all’interno di mercati, fiere e posteggi isolati, incluse quelle finalizzate allo svolgimento di attività artigianali, somministrazione di alimenti e bevande, rivendita di quotidiani e periodici e di vendita da parte di produttori agricoli.
«Vista l’attuale emergenza, con la stessa delibera – prosegue l’assessore Benveduti – abbiamo stabilito al 30 giugno 2021 il termine ultimo per la conclusione delle procedure amministrative, in modo da consentire ai comuni, che si troveranno in estrema difficoltà nel gestire le istruttorie d’ufficio ad un mese di scadenza dalle concessioni, di avviare nei tempi prestabiliti il rinnovo delle concessioni».

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità