Dieci anni di musica, impegno e passione a Casarza

L’istituto De Andrè ha festeggiato il compleanno dell’indirizzo musicale

Dieci anni di musica, impegno e passione a Casarza
Sestri - Val Petronio, 19 Giugno 2018 ore 13:24

Dieci anni in musica, dieci anni di passione e impegno che hanno reso l’istituto Comprensivo ancora più unito e forte.

Dieci anni di musica, impegno e passione a Casarza

Venerdì 1 giugno piazza Unicef si è riempita di musica, calore e gioia con la festa organizzata da «Associazione Genitori» e Istituto Comprensivo «F. De Andrè».

Centinaia di studenti hanno festeggiato con le loro famiglie e gli insegnanti il decimo compleanno dell’indirizzo musicale con un concerto che ha coinvolto tutte le classi di scuola primaria e secondaria di Casarza Ligure, Castiglione Chiavarese e Moneglia che seguono questo indirizzo. A seguire un rinfresco curato dalle mamme a base di prodotti offerti dagli sponsor Doro Centry e Latte Tigullio, in occasione del quale sono stati racconti fondi da destinare alle attività degli studenti. Alle 19.30 la premiazione dei primi tre classificati distintisi per gli elaborati realizzati in occasione della mostra «La forchetta perfetta», tenutasi nello spazio espositivo del «Cubo» in via San Giovanni. Non poteva mancare l’estrazione dei premi messi in palio per la lotteria grazie alla disponibilità degli esercenti del paese. «lo spettacolo ha visto un grande impegno da parte dei ragazzi, degli insegnanti e delle Istituzioni. Noi dell’associazione abbiamo collaborato con tutti loro per la riuscita dell’evento e crediamo di esserci riusciti – spiegano gli organizzatori – . Grazie a tutti igenitori , parenti e amici che ci hanno sostenuto e aiutato nell organizzazione di questa manifestazione, e un grande grazie anche agli esercenti per avere dato la possibilità di vincere dei graditissimi premi messi in palio con la lotteria. Il nostro desiderio è quello che la nostra associazione possa espandersi sempre di più per la realizzazione di nuovi progetti ed eventi che possano dare quel “valore aggiunto “ alla crescita dei nostri figli».

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità