TRADIZIONI

Domenica 4 ottobre Castagnata a Cogorno

Diversi gli appuntamenti durante la giornata, dalle ore 10 fino al tardo pomeriggio

Domenica 4 ottobre Castagnata a Cogorno
Eventi Chiavari - Lavagna, 30 Settembre 2020 ore 14:27

Domenica 4 ottobre a Cogorno, in piazza Aldo Moro, arriva la “Grande Castagnata”.

Il programma

Torna anche per l’edizione 2020, nel rispetto delle normative anti Covid-19, la “Grande Castagnata” a San Salvatore di Cogorno in piazza Aldo Moro. Diversi gli appuntamenti durante la giornata, dalle ore 10 fino al tardo pomeriggio.

Il programma:

– h.10 “La Corte delle Arti, dei mestieri e dei sapori antichi”;

– h.12 “Mezzogiorno in piazza” con stand gastronomici con polenta e funghi, testaieu, salsiccia, frittelle di castagne a cura dell’Accademia della Ciappa e dei Testaieu di Cogorno;

h.14:30 distribuzione di caldarroste e vino novello;

h.16 “Concorso delle zucche” giunto alla ventesima edizione con premiazione della zucca più grossa, della zucca più caratteristica e della zucca più simpatica.

La festa, in caso di maltempo, verrà rinviata a domenica 11 ottobre. “Quando il paesaggio si tinge di tinte calde come nell’autunno, riportano alla mente scenari, storie e tradizioni – ha commentato l’assessore alle tradizioni del Comune di Cogorno, Franca Raffo -. Ecco che arriva la “Grande Castagnata” del 4 ottobre , dove bosco e orto sono i protagonisti di giornata. Bravissimi i bambini che durante tutta l’Estate hanno curato con dedizione i preziosi frutti per partecipare alla ventesima edizione del concorso delle zucche. Non mancherà la gastronomia di mezzogiorno a soddisfare tutti i palati. Un evento tradizionale, in attesa del lavoro che sta svolgendo l’amministrazione comunale di Cogorno per trasferire la festa sul Massiccio del Monte San Giacomo, dove è in corso un progetto di valorizzazione delle antiche Cave d’ardesia e del tipico territorio boschivo con area di sosta, che abbiamo alle nostre spalle”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità