Glocal news
segnalato alla curia

Omelia "No vax", i fedeli contestano il parroco e abbandonano la Messa

E' successo a Casorate Primo nella parrocchia di San Vittore Martire durante la funzione di fine anno.

Omelia "No vax", i fedeli contestano il parroco e abbandonano la Messa
Glocal news 02 Gennaio 2022 ore 12:39

Un tempo le omelie che facevano scalpore erano quelle dove il prete davanti ai bambini affermava che Babbo Natale non esiste. Nell'epoca di una pandemia mondiale, però, a far discutere è invece la predica dove l'uomo di chiesa dall'alto del suo pulpito si professa in discorsi No vax. E' successo a Casorate Primo nella parrocchia di San Vittore Martire durante la Messa di fine anno.

Parroco no vax a Pavia, contestato dai fedeli

Come racconta Prima Pavia, don Tarcisio Colombo, parroco di Casorate Primo, nel tardo pomeriggio di venerdì 31 dicembre durante l'omelia di fine anno si è pronunciato con discorsi di grande attualità, dando una personale e critica interpretazione dei vaccini e delle misure anti Covid adottate da Governo.

Idee che non sono state apprezzate da molti fedeli e, soprattutto, che in alcun modo gli competono. In risposta alle sue affermazioni No vax molti presenti hanno deciso di lasciare la chiesa per protesta.

Caso segnalato alla Curia

Il caso è stato segnalato alla Curia di Milano che indagherà su quanto successo. Don Tarcisio ha spiegato ad alcune testate locali che nella vita bisogna sapere ascoltare anche chi ha un'opinione diversa dalla propria. Il religioso non ha voluto specificare se sia o meno vaccinato.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter