Glocal news
è stato arrestato

Perde la partita di bocce: 32enne aggredisce due anziani

L'incredibile episodio è avvenuto a Modena. L'uomo ha anche aggredito le mogli dei due, prendendole a sputi.

Perde la partita di bocce: 32enne aggredisce due anziani
Glocal news 10 Aprile 2022 ore 07:31

Ha perso la partita di bocce e non l'ha presa affatto bene. E così, dopo qualche parola grossa, si è scagliato con violenza contro due anziani, finendo poi in manette. Una vicenda incredibile che viene da Modena.

Perde a bocce e aggredisce due anziani

Come racconta Prima Modena, un 32enne di origini libiche è stato arrestato dopo essersi scagliato violenza contro due  anziani presso il parco XXII Aprile, zona Crocetta di Modena. Il tutto a causa di una partita a bocce persa.

Il motivo, secondo le ricostruzioni, sarebbe una partita a bocce: il giovane, dopo essersi reso conto di aver perso, è andato su tutte le furie, prendendosela con gli anziani signori; complice anche un tasso alcolico al di sopra del normale.  Oltre che sui  due uomini, l'ira dello sconfitto si è riversata anche sulle relative mogli che, cercando di allontanarlo, sono state  prese a sputi.

L'intervento dei Carabinieri

Sul posto sono giunte due pattuglie dei Carabinieri, i quali erano stati allertati da alcune persone che hanno assistito alla scena.

Il 32enne è stato tratto in arresto con accuse di lesioni personali, violenza privata, minaccia e resistenza. E' stato poi processato per direttissima e sottoposto all'obbligo di firma in attesa del processo.

Il luogo del singolare fatto di cronaca:

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter