In edicola

Questa settimana in regalo con Il Nuovo Levante il basilico

Per l'ottava puntata della nostra iniziativa green torna il re delle erbe aromatiche: solo per i nostri lettori i semi di basilico italiano classico

Questa settimana in regalo con Il Nuovo Levante il basilico
Facciamo l'orto in casa Chiavari - Lavagna, 04 Aprile 2023 ore 07:00

Cari lettori green, riproponiamo un prodotto che nel nostro orto in casa non può mancare, il re delle erbe aromatiche, come ci dice la stessa origine greca del nome, che significa appunto regale. Ecco quindi, da venerdì 7 aprile, solo con il nostro giornale, i semi di basilico italiano classico, sempre forniti da Franchi Sementi, grazie al sostegno di Novatex Italia e Vivai Corsiglia.

In regalo con Il Nuovo Levante il basilico

Il basilico è facile da coltivare, sia in piena terra che in vaso, e produce numerose foglie di colore verde brillante e intensamente profumate. La raccolta delle foglie può cominciare dopo circa 3 mesi dalla semina. Queste trovano tantissimi utilizzi in cucina, per aromatizzare diversi piatti, come pasta e pizza, oltre che per preparare il famoso pesto genovese.

Originario dell’India, il basilico è coltivato in tutti i Paesi caldi e temperati, soprattutto per le sue foglie, molto odorose, usate come condimento e per salse. La parola deriva dal latino medievale basilicum, che prende origine dal greco basilikon, erba regia. Non è chiaro se è così chiamato perché usato per produrre profumi per il re o in riferimento all'utilizzo sacro delle antiche popolazioni indiane, oppure, più semplicemente, per l'importanza “regale” conferita alla pianta. Comunque sia, nel nostro Paese è certamente un ingrediente re della tavola.

Ma il basilico non solo è buono e profumato: ha tante proprietà positive quindi teniamo sempre a portata di mano delle piantine sul davanzale in cucina o dei barattolini con foglie essiccate a tavola.

Buono e profumato, fa molto bene alla salute

Il basilico è un ingrediente principe della cucina estiva, fresca e leggera. E’ perfetto per condire la pasta e insaporire le insalate. Ma anche in inverno si presta a moltissime ricette, dalle creme fino alle tisane. Il piatto più famoso, però, resta il pesto alla genovese, uno dei condimenti più amati dagli italiani. Il segreto per prepararlo in casa in modo autentico è quello di dotarsi di un mortaio in marmo e un pestello in legno.

Il basilico è un alimento ricco di sali minerali e vitamine dalle molteplici proprietà. L’elevato contenuto di potassio favorisce la funzionalità degli apparati cardio-circolatorio e muscolare e regola l’equilibrio idrico del corpo. Anche la vitamina A e il beta-carotene risultano molto abbondanti, conferendo al basilico effetti benefici per la salute della vista e della pelle. Il calcio, assieme al fosforo, invece, mantiene in salute le ossa, mentre la vitamina C, oltre a essere un importante antiossidante, sostiene e potenzia il sistema immunitario.

Il basilico è anche una pianta dalle spiccate proprietà antinfiammatorie e digestive. Con le foglie e le sommità fiorite si preparano infusi digestivi e diuretici.

Seguici sui nostri canali