ARPAL LIGURIA

Piogge e temperature in calo da questa notte

Dalla serata e nella notte piogge anche a carattere di rovescio o temporale a carattere sparso su AD, diffuso su BCE.

Piogge e temperature in calo da questa notte
Meteo Chiavari - Lavagna, 08 Febbraio 2021 ore 14:45
Il bollettino dell’Arpal Liguria. Legenda: A: provincia di Imperia, B: provincia di Savona, Genova e levante di Genova, C: levante di Genova e provincia di La Spezia, D: entroterra savonese e genovese, E: entroterra levante genovese. Nelle immagini le tabelle con i fenomeni previsti per domani e dopodomani.
OGGI LUNEDI’ 8 FEBBRAIO dalla serata e nella notte piogge anche a carattere di rovescio o temporale a carattere sparso su AD, diffuso su BCE. I fenomeni saranno di intensità generalmente moderata, localmente forte su C. Venti da Sud-Ovest 50-60 km/h con rinforzi di burrasca e raffiche sui capi di A e solo localmente sui crinali di BCE. Mareggiata per onda lunga da Sud-Ovest su C e sui tratti di AB esposti al Libeccio con moto ondoso in calo nel pomeriggio.
DOMANI MARTEDI’ 9 FEBBRAIO nella notte e di primo mattino precipitazioni diffuse su BCE anche a carattere di rovescio o temporale generalmente moderato o localmente forte su C. Fenomeni in esaurimento in mattinata. In serata nuovo peggioramento con piogge diffuse, rovesci e temporali in rapida estensione da Ponente; possibili episodi forti su ABCE. Venti da Sud-Ovest fino a 50-60 Km/h con raffiche di burrasca sui capi di A nel pomeriggio, locali rinforzi su BCE la sera. Moto ondoso in aumento con mareggiata di Libeccio sulle coste di C e sui capi esposti di A.
DOPODOMANI MERCOLEDI’ 10 FEBBRAIO dalla notte piogge diffuse su tutta la regione anche a carattere di rovescio o temporale. I fenomeni potranno assumere carattere forte su tutte le zone, in particolare sul centro-Levante (zone BCE) dove non escludiamo episodi persistenti. Cumulate significative su AB, elevate su CE con precipitazioni in esaurimento dalle ore centrali a partire da Ponente. Venti forti su tutte le zone da Sud, Sud-Ovest al mattino con raffiche e rinforzi di burrasca, in rotazione da Nord nelle ore centrali; mareggiate su tutte le coste.
Cielo poco nuvoloso su gran parte della regione salvo addensamenti soprattutto nelle zone interne di Levante; questa la situazione della mattina in Liguria dopo che, nella notte, deboli precipitazioni hanno interessato in particolare il genovese (10.4 millimetri a Isoverde).
I venti sono settentrionali nella zona costiera centrale, altrove prevalentemente meridionali fino a moderati (nella notte rinforzi nello spezzino con raffiche fino a burrasca che hanno toccato i 90.4 km/h a Casoni di Suvero (Zignago, La Spezia). Il mare è agitato o molto agitato.
Tornano a scendere le temperature minime con valori sottozero in molte località. Il record del freddo a Pratomollo (Borzonasca, Genova) dove si sono toccati -4.8 gradi; nell’imperiese spicca il -3.2 di Colle di Nava (Pornassio, Imperia), nel savonese il -2.9 di Calizzano, nello spezzino Casoni di Suvero (Zignago) 0.1.
Queste le minime registrate nelle stazioni di riferimento delle città capoluogo di provincia: Genova Centro Funzionale 7.0, Savona Istituto Nautico 5.3, Imperia Osservatorio Meteo Sismico 6.4, La Spezia 7.8.
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli