In arrivo a Lavagna distributori automatici di acqua potabile naturale e frizzante

Il corrispettivo per ciascun litro di acqua frizzante erogato non dovrà superare i 6 centesimi

In arrivo a Lavagna distributori automatici di acqua potabile naturale e frizzante
16 Ottobre 2017 ore 18:01

In arrivo a Lavagna distributori automatici di acqua potabile naturale e frizzante.

Dove saranno collocati

Piazza Lugano, piazza Milano, lungomare Labonia e Cavi Arenelle. Sono le quattro zone individuate in città dal Comune di Lavagna per sistemare le cosiddette “case dell’acqua”.
I distributori automatici di acqua potabile naturale e frizzante alla spina saranno sistemati su aree pubbliche a un privato che ne faccia richiesta, concesse senza alcun costo a carico di Palazzo Franzoni.
Un avviso pubblico consentirà la partecipazione alla gara di tutte le ditte in possesso di idonea iscrizione alla Camera di Commercio.

Un litro d’acqua non costerà più di 6 centesimi

La manutenzione degli impianti e i controlli di natura igienico-sanitario saranno a carico esclusivo del soggetto privato. Il rapporto con l’ente di piazza della Libertà verrà regolamentato da una convenzione tra il soggetto erogatore dei servizi e il Comune di Lavagna.
Il corrispettivo per ciascun litro di acqua frizzante erogato non dovrà superare i 0,06 euro e rimarrà appannaggio del soggetto privato.
Prima delle installazioni delle case dell’acqua nei quattro punti di Lavagna individuati dal Comune, dovranno essere rilasciate le autorizzazioni da parte degli enti competenti in materia edilizia e ambientale, igienico-sanitarie e occupazione suolo pubblico.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità