Politica
polemica

Agcom censura il Comune di Sestri Levante

In riferimento ai post pubblicati su Facebook a ridosso delle votazioni per il referendum

Agcom censura il Comune di Sestri Levante
Politica Sestri - Val Petronio, 03 Luglio 2022 ore 08:15

L’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (AGCOM) con delibera 197/22/CONS ha censurato il Comune di Sestri Levante e la partecipata Medi@terraneo Servizi srl per violazione della normativa elettorale, con riferimento a numerosi post pubblicati su Facebook a ridosso delle votazioni per il referendum.

La nuova sanzione arriva quando in consiglio comunale si discute chi debba pagare il danno erariale causato dalla campagna propagandistica illegale sanzionata da Agcom nel 2018, per la quale la Corte dei Conti ha prospettato responsabilità del Sindaco.

“La lezione del 2018 non è bastata” -commentano i consiglieri Albino Armanino e Paolo Smeraldi- “e l’amministrazione Ghio continua a non rispettare la legge. Il segretario del Pd Valentina Ghio ottiene il record di due sanzioni di Agcom in un quinquennio; inoltre, nell'attuale tornata elettorale il Comune di Sestri Levante risulta l’unico comune ligure sanzionato.

Il mancato rispetto delle leggi ha rischiato di compromettere la promozione del Festival Andersen e di altri eventi, che si sarebbe potuta fare rimanendo nei limiti stabiliti dalla legge.

Il sindaco Valentina Ghio monopolizza la comunicazione istituzionale e i vari social del Comune di Sestri Levante, omettendo sistematicamente di informare i cittadini delle attività del Consiglio Comunale e delle notizie sgradite.

Di fronte alle tante irregolarità sistematicamente evidenziate dalla minoranza e dagli enti competenti, la scomposta reazione del Sindaco è parlare di “denigrazione”; sarebbe invece opportuno che si concentrasse di più sulla corretta amministrazione del Comune di Sestri Levante, tralasciando gli impegni politici regionali che hanno portato ben scarsi risultati".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter