Menu
Cerca
Sestri Levante

Ampliamento dello sbocco a mare del canale della Chiusa, i dubbi di Conti

L'interrogazione in Consiglio comunale a Sestri Levante per fare il punto sui lavori

Ampliamento dello sbocco a mare del canale della Chiusa, i dubbi di Conti
Politica Sestri - Val Petronio, 30 Marzo 2021 ore 10:25

Ampliamento dello sbocco a mare del canale della Chiusa, interrogazione in Consiglio comunale a Sestri Levante per fare il punto sui lavori – Marco Conti: “sbocco a mare insabbiato e oggettiva difficoltà a capire se la chiusa mobile è stata posizionata”

 
“Erano i primi giorni di marzo dell’anno scorso quando fu approvato il progetto definitivo di ampliamento dello sbocco a mare del canale della Chiusa, per mitigare i rischi di allagamento del centro storico – ricorda il Consigliere metropolitano di Genova e comunale di Sestri Levante Marco Conti –  è doveroso ricordare che questo intervento è stato finanziato da Regione Liguria con ben € 100.000,00!;
L’inizio dei lavori purtroppo era coinciso con il lockdown nazionale che, di fatto, aveva poi sospeso tutte le attività – prosegue Marco Conti, esponente di Fratelli d’ Italia – ad inizio ottobre 2020, in concomitanza con la stagione delle piogge (!) iniziano i lavori che sono ancora tuttora in corso”. 
“Sollecitato dai residenti del centro storico, nei giorni scorsi ho effettuato un sopralluogo nell’area di cantiere dove ho potuto constatare che risulta essere tutto insabbiato e non è possibile verificare se la chiusa mobile, prevista dal progetto, sia stata posizionata – continua Conti –  anche se andiamo verso la bella stagione, la preoccupazione che mi è stata espressa è che essendo la scarico a mare chiuso il rischio di possibili allagamenti è concreto”.
“Ho ritenuto doveroso presentare un’interrogazione in Consiglio comunale per fare il punto della situazione – conclude il Consigliere Marco Conti – voglio conoscere lo stato di avanzamento dei lavori e se il progetto approvato ha subito modifiche e/o variazioni in corso d’opera, le motivazioni per cui lo scarico a mare del canale della Chiusa risulta insabbiato, se la chiusa mobile è stata posizionata e se l’intenzione dell’amministrazione comunale è di chiudere lo scarico a mare a primavera per poi riaprirlo a fine estate/inizio autunno;
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli