Politica
Chiavari

Approvato il progetto del depuratore in Colmata

Coinvolti anche i Comuni che andranno a convogliare sul nuovo impianto, da Zoagli a Leivi a quelli delle valli

Approvato il progetto del depuratore in Colmata
Politica Chiavari - Lavagna, 10 Giugno 2022 ore 08:01

Il progetto del depuratore comprensoriale in Colmata a Chiavari è stato approvato nell’ultima riunione della conferenza dei servizi. Coinvolti anche i Comuni che andranno a convogliare sul nuovo impianto, da Zoagli a Leivi a quelli delle valli. Il sindaco di Zoagli, Fabio De Ponti, ha ringraziato per il lavoro svolto, e citato il collettore fognario per Preli, progetto del 2015, ancora non attivato, per ricordare come si tratti di opere spesso dalla durata superiore al previsto.

Coinvolti anche i Comuni che andranno a convogliare sul nuovo impianto, da Zoagli a Leivi a quelli delle valli

La candidata sindaca Silvia Garibaldi aveva prima diffuso la notizia di un rinvio dell’approvazione, stanti pareri negativi in conferenza servizi dei tecnici del Comune di Chiavari e della Sovrintendenza, per poi inviare un nuovo comunicato in cui si afferma che “Regione Liguria” aveva comunque “approvato il progetto del depuratore in Colmata”, definendo questa esito “l’ennesima forzatura inaccettabile che vuole imporre a Chiavari un progetto con grosse criticità” e citando i due pareri contrari come possibile chiave per una azione contraria della futura amministrazione comunale.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter