Politica
Chiavari

Area ex-Italgas, svelato il progetto

Non saranno realizzate nuove abitazioni ma box e posteggi

Area ex-Italgas, svelato il progetto
Politica Chiavari - Lavagna, 10 Giugno 2022 ore 15:45

I proprietari dell’area ex Italgas hanno protocollato il 7 giugno il progetto che prevede la demolizione di tutti i volumi industriali esistenti con la relativa bonifica del sito. In via Trieste sorgeranno nuovi parcheggi pubblici, box privati con copertura verde e il collegamento, con un viale interamente alberato, al palazzo dei servizi di corso De Michiel – dichiara il candidato sindaco Federico Messuti - La delibera di Consiglio Comunale per portare avanti questo progetto è stata votata solo dalla nostra amministrazione.”

“La minoranza, di cui fa parte anche candidata sindaca Silvia Garibaldi, si è totalmente opposta accusandoci di voler solo costruire palazzi e supermercati. Niente di più falso. Sono stati scritti fiumi di inchiostro, interrogazioni, consigli straordinari e invettive di ogni tipo contro la nostra idea di progetto, sia da parte di Silvia Garibaldi, di Piazza Levante, sia del PD che ci ha accusato di voler cementificare l’area con un palazzo di cinque piani. Solo tante parole e accuse infondate – aggiunge Messuti - i fatti dimostrano quanto fosse falso quello che dicevano i nostri avversari, alcuni oggi candidati. Noi abbiamo sempre e solo detto che non sarebbero sorti nuovi palazzi e nuovi supermercati: così è stato. Chiavari avrà una nuova zona recuperata e riqualificata che permetterà di aggiungere posteggi auto e box in centro. La serietà e la competenza premiano sempre. Il 12 giugno votate per chi realmente fa e non per chi parla”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter