Asilo di corso Buenos Aires, in via di risoluzione il problema della caldaia

Dopo le critiche della minoranza, questa mattina l'intervento alla caldaia nell'asilo di corso Buenos Aires. Chiesta una relazione ai dirigenti comunali.

Asilo di corso Buenos Aires, in via di risoluzione il problema della caldaia
08 Novembre 2017 ore 14:57

Dopo le critiche della minoranza, questa mattina l’intervento alla caldaia nell’asilo di corso Buenos Aires

Asilo di corso Buenos Aires senza acqua calda, il Comune dice di essersi subito attivato

Dopo le critiche della minoranza, sulla mancanza di acqua calda da due mesi nell’asilo di corso Buenos Aires, l’amministrazione comunale risponde. Palazzo Bianco sostiene, dopo una prima segnalazione ricevuta a Settembre, di essersi subito attivato con un intervento provvisorio, ordinando lo scambiatore di calore necessario a far funzionare la caldaia. Il pezzo mancante è stato sostituito questa mattina dagli operai.

Caso asilo di corso Buenos Aires, l’assessore Maggio ha richiesto una relazione sulle caldaie in uso

“Se non avessimo ordinato a suo tempo lo scambiatore di colore, non avremmo potuto sostituirlo oggi, in quanto è un pezzo particolare, che il manutentore non ha a disposizione presso la ditta produttrice”. Parole dell’assessore ai servizi sociali e all’istruzione, Fiammetta Maggio che aggiunge di aver chiesto ai dirigenti comunali una relazione sulle caldaie in suo in città. “Ho richiesto, comunque, una relazione scritta al dirigente responsabile sul sistema di revisione e manutenzione delle caldaie attualmente in uso.”.

Revisione e monitoraggio delle caldaie cittadine

Nella nota, il Comune di Chiavari ha reso noto di aver realizzato una serie d’interventi di revisione delle caldaie su tutto il territorio comunale, dalle case popolari agli istituti scolastici. Alcuni problemi sono stati rilevati durante la prima accensione, ma subito risolti dagli operari addetti.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità