Asilo senza acqua calda da due mesi, la minoranza critica la giunta Di Capua

“Noi di Chiavari” e “Chiavari sempre al Centro” sostengono di aver ricevuto lamentale sull'asilo comunale di corso Buenos Aires

Asilo senza acqua calda da due mesi, la minoranza critica la giunta Di Capua
07 Novembre 2017 ore 15:53

I consiglieri di minoranza Roberto Levaggi, Daniela Colombo, Silvia Garibaldi e Sandro Garibaldi hanno presentato un’interrogazione per chiedere alla giunta comunale guidata dal sindaco di Chiavari Marco Di Capua di intervenire presso l’asilo comunale di corso Buenos Aires, dove da due mesi manca l’acqua calda.

“Noi di Chiavari” e “Chiavari sempre al Centro” sostengono di aver ricevuto numerose lamentale sull’asilo comunale di corso Buenos Aires

I gruppi di minoranza “Noi di Chiavari” e “Chiavari sempre al Centro” sostengono di aver ricevuto numerose lamentale in tal senso e garantiscono che il problema è già stato più volte segnalato all’amministrazione. “Parlano di reperibilità ventiquattro ore su ventiquattro, chat su Whatsapp, software modernissimi – afferma l’opposizione – e poi non sono neppure in grado di ripristinare l’acqua calda ai bambini, nonostante le richieste già ricevute”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità