Politica
Sestri Levante

Attivo lo Sportello telematico per la presentazione delle pratiche edilizie

Dal 7 marzo l’invio telematico delle pratiche sarà l’unica modalità consentita

Attivo lo Sportello telematico per la presentazione delle pratiche edilizie
Politica Sestri - Val Petronio, 04 Marzo 2022 ore 14:40

Sarà attivo dal 7 marzo lo Sportello telematico per la presentazione delle istanze in materia edilizia e paesaggistica, sia con riferimento all’edilizia residenziale (SUE) che per i procedimenti urbanistico – edilizi degli interventi relativi alle attività produttive (S.U.A.P.).

 

Si potenzia il percorso di digitalizzazione del Comune di Sestri Levante

L’attivazione dello Sportello telematico per la pratiche edilizie potenzia il percorso di digitalizzazione del Comune di Sestri Levante, fortemente voluto dall’amministrazione, per semplificare il rapporto tra cittadini, professionisti e uffici.

 

 

Uno strumento che permette quindi un risparmio di tempo anche per i professionisti, che non dovranno più stare in coda a uno sportello e consentirà di presentare pratiche complete e corrette, agevolando in tal modo anche le verifiche istruttorie con conseguente snellimento delle procedure e dei tempi di conclusione delle stesse.

 

Le modalità di inoltro delle pratiche tramite sportello telematico richiedono la registrazione dei professionisti abilitati tramite autenticazione con SPID o CIE. Accedendo al portale sarà possibile mantenersi costantemente aggiornati sullo stato delle proprie pratiche ed altresì richiedere, in caso di necessità, l’assistenza  al seguente indirizzo mail: assistenza@istanze-online.it .

 

 

Dal 7 marzo l’invio telematico delle pratiche sarà l’unica modalità consentita, includendo anche  le integrazioni delle pratiche  già in corso di istruttoria. Solo per la prima fase di avvio dello sportello, si chiede, per le istanze edilizie, di consegnare al SUE una copia cartacea di cortesia dell’istanza presentata on-line. Ciò consentirà una più efficace e tempestiva istruttoria delle istanze stesse, che comunque saranno evase solo in modalità digitale con la consultazione da parte del richiedente accedendo alla sezione “La mia scrivania”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter