Fognature e canali ostruiti, le videoispezioni

Oltre la metà delle fognature e dei canali della città sono ostruiti. L'intervista al consigliere delegato Paolo Garibaldi

Fognature e canali ostruiti, le videoispezioni
08 Ottobre 2017 ore 15:51

Più della metà dei canali sotterranei della città analizzati nelle ultime settimane è quasi completamente ostruito.

Fognature e canali ostruiti, il punto di Paolo Garibaldi

A sostenerlo, il consigliere comunale con delega al sottosuolo e al ciclo integrato delle acque Paolo Garibaldi, che ha coordinato in questi mesi, tutte le verifiche al vecchio sistema delle reti bianche della città. In seguito alle prime forti piogge dell’inizio del mese di settembre, Garibaldi, insieme ai tecnici comunali e di Iren, ha monitorato la situazione, con diverse video ispezioni e verifiche nel quartiere di Ri Basso e in tutta l’area del centro storico: «Il punto più critico della città, dove ad ogni “bomba d’acqua” si verificano allagamenti è nel quartiere di Ri Basso, nel canale tra piazza Sanfront e via Bado Gianotto. Tramite la videoispezione abbiamo potuto constatare che il canale è ostruito da pietre, fango e detriti accumulati nel tempo. Necessario rompere le occlusioni tramite un mezzo speciale. Qui l’ostruzione supera l’80%».

La situazione di fognature e canali nel centro città

Verifiche ultimate in via Entella (lato circonvallazione), e nelle parti a cornice del centro storico: «In piazza Verdi, via Vinelli, via Delpino, e via dei Botti, i canali sono ostruiti tra il 50 e il 60%. Situazione diversa in”Caruggio” e in piazza San Giacomo di Rupinaro. Proprio nell’area sottostante la chiesa di Rupinaro, deve essere effettuata un’operazione di spurgo e pulizia dei canali principali e secondari».

A breve presentato il cronoprogramma dei lavori

Conclusa la fase di verifica, seguirà quella di intervento. Dopo la firma di tre ordinanze del sindaco Marco Di Capua nei confronti di Iren, che impongono la pulizia dei canali primari, ora gli interventi si sposteranno nel centro storico. A breve saranno rese note date e tempistiche dei lavori, zona per zona. Interventi prioritari per fognature e canali in piazza Sanfront, via Piacenza, via Rivarola, via Entella. Non esclusi possibili interventi di by pass, nel sottosuolo.

 

4 foto Sfoglia la gallery

 

 

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità