Politica
Il sopralluogo

Chiavari, l'affondo di Bettoli e Bertani sulle condizioni delle case popolari di via Parma, via dei Remezzano e corso Lima

I due consiglieri comunali: «Situazione inaccettabile: serve dignità e attenzione quotidiana»

Chiavari, l'affondo di Bettoli e Bertani sulle condizioni delle case popolari di via Parma, via dei Remezzano e corso Lima
Politica Chiavari - Lavagna, 24 Dicembre 2022 ore 09:57

Dopo l’esecuzione di un sopralluogo, a Chiavari i consiglieri comunali di minoranza Mirko Bettoli e Antonio Bertani puntano il dito sulle condizioni delle case popolari di via Parma, via dei Remezzano e corso Lima.

Il punto dei consiglieri comunali Bettoli e Bertani

Questo l’incipit della nota diffusa dai consiglieri comunali Bettoli e Bertani:

«La pandemia da Covid 19 e la crisi economica e occupazionale che ne è conseguita, hanno acuito le disuguaglianze già ampiamente presenti nel nostro paese e a Chiavari, in questo scenario è emerso in modo dirompente come l’abitare sia uno tra i diritti negati ad una parte sempre più significativa della nostra popolazione. A fronte di questi problemi, che tendono ad aggravarsi nel tempo, oggi l’offerta pubblica di abitazioni e le politiche correlate risultano del tutto inadeguate».

Ecco, poi, l’affondo del consigliere Bettoli, di “Ora il Futuro”:

«Ci domandiamo cosa ha fatto il Comune di Chiavari per attivarsi nei confronti di Regione e di Arte per rendere dignitose quelle abitazioni e per fornire ai nostri concittadini uno stile di vita salutare, perché la situazione cui ci siamo trovati davanti è assolutamente drammatica. Abbiamo riscontrato impossibilità di accesso per persone con disabilità, infissi rovinati o in alcuni appartamenti del tutto mancanti, facciate distrutte con intonaco rovinato e ferri strutturali a vista, totale mancanza di manutenzione dell’area verde, pilastri strutturali crepati, internamente soffitti e muri rovinati dalle infiltrazioni, in un caso l’umidità è tale da costringere i fruitori a ripetute e mensili tinteggiature o in casi più gravi a vivere con impianti elettrici non a norma per l'umidità che ha reso impossibile l’utilizzo dell’impianto in dotazione, con molte situazioni di persone anziane e disabili».

Prosegue la nota dei due consiglieri:

«L’amministrazione deve intervenire e farsi portavoce degli inquilini di questi alloggi e di sollecitarne la riqualificazione e vista l’accoglienza che ci hanno riservato gli inquilini pare che nessuno si sia mai interessato di questo problema. La situazione è talmente drammatica che molti appartamenti non sono locati a causa della cattiva condizione in cui si trovano».

Chiude il commento del consigliere Bertani, del Partito Democratico:

«Non vanno meglio le cose nelle abitazioni di proprietà del Comune di Chiavari dove vi sono appartamenti al momento vuoti in attesa di interventi di ristrutturazione. Come negli appartamenti di Corso Lima, i cui residenti hanno più volte segnalato al Comune di Chiavari le problematiche degli immobili, come ad esempio il ripristino dei basculanti di accesso ai box che si trovano in quelle condizioni da anni, dopo essere crollati per una giornata di maltempo e in generale tutti i problemi strutturali all’interno della abitazioni che non permettono una vita dignitosa per i cittadini».

Alcune delle foto scattate durante il sopralluogo

 

1 (2)
Foto 1 di 8

Una delle foto scattate durante il sopralluogo

4
Foto 2 di 8

Una delle foto scattate durante il sopralluogo

5
Foto 3 di 8

Una delle foto scattate durante il sopralluogo

6
Foto 4 di 8

Una delle foto scattate durante il sopralluogo

7
Foto 5 di 8

Una delle foto scattate durante il sopralluogo

8
Foto 6 di 8

Una delle foto scattate durante il sopralluogo

3 (2)
Foto 7 di 8

Una delle foto scattate durante il sopralluogo

2 (2)
Foto 8 di 8

Una delle foto scattate durante il sopralluogo

 

Seguici sui nostri canali