Cimitero per animali, la proposta dei Cinque Stelle

«Bagnasco mantenga le promesse e dimostri sensibilità anche nei confronti degli animali da affezione venuti a mancare»

Cimitero per animali, la proposta dei Cinque Stelle
03 Settembre 2017 ore 07:42

Più attenzione e rispetto per gli animali domestici. Non solo finché allietano le giornate dei loro proprietari, ma anche dopo la morte. È quanto invocano i 5Stelle Fabio Tosi e Giovanni Federico Solari che sul tema ha già predisposto un ordine del giorno da presentare in Consiglio: obiettivo la predisposizione di cimitero per animali.

«La legge regionale c’è, Bagnasco, che dimostra di avere a cuore gli animali, la traduca in realtà»

«In un comune come il nostro ad altissima presenza di animali domestici, prima o poi inevitabilmente ai padroni capita di dover fare i conti con il dopo. Chi ha o ha avuto un animale domestico sa quanto è dolorosa la perdita di quest’ultimo, spesso membro e parte integrante della famiglia. A questo proposito, c’è una legge regionale approvata nel dicembre 2015 che favorisce l’istituzione di cimiteri per animali domestici nel territorio ligure. Spetta ai comuni autorizzare la realizzazione e la gestione di queste strutture, ma fino ad oggi la legge è rimasta sostanzialmente inapplicata».

«Ci rivolgiamo, in particolare, al sindaco Bagnasco, che non perde occasione per mostrare la sua vicinanza nei confronti degli animali in difficoltà, affinché sia finalmente tradotta in fatti concreti una legge promossa dalla sua stessa coalizione politica e che, purtroppo – come spesso capita – si è fermata alla propaganda e alle buone intenzioni. Ben venga ogni iniziativa a tutela degli animali, ma da parte del sindaco ci aspettiamo altrettanta sensibilità nei confronti di tutti quegli animali di affezione che vengono a mancare e di tutte quelle famiglie che chiedono un luogo dignitoso dove poterli seppellire e ricordare».

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità