Politica
fiab

Comuni ciclabili, Chiavari conferma la bandiera gialla

Il riconoscimento valuta il grado di ciclabilità dei territori e accompagna le amministrazioni nello sviluppo di politiche bike friendly

Comuni ciclabili, Chiavari conferma la bandiera gialla
Politica Chiavari - Lavagna, 08 Aprile 2022 ore 14:53

Confermata, per il secondo anno consecutivo, la bandiera gialla di Comune Ciclabile a Chiavari. Il riconoscimento di Fiab valuta il grado di ciclabilità dei territori e accompagna le amministrazioni nello sviluppo di politiche bike friendly. Sono due i bike smile sulla bandiera gialla consegnata, virtualmente, all’amministrazione che attestano le scelte effettuate in questa direzione.

Quattro aree di valutazione

Quattro, in sintesi, le aree di valutazione: mobilità urbana (ciclabili urbane/infrastrutture, moderazione traffico e velocità), governance (politiche di mobilità urbana e servizi), comunicazione e promozione, cicloturismo.

“Anche quest’anno abbiamo ricevuto la bandiera gialla di Fiab, simbolo dell’impegno della nostra amministrazione per il potenziamento della mobilità sostenibile e il miglioramento della vivibilità della città – spiegano il vicesindaco F.F. di sindaco, Silvia Stanig, e il consigliere incaricato alle piste ciclabili, Giorgio Canepa – È stato confermato il risultato raggiuto l’anno scorso, con particolare attenzione alla comunicazione, per cui abbiamo ricevuto un punto di merito nella valutazione complessiva. L’obiettivo è ottenere tre bike smile, grazie anche alla realizzazione di due nuovi tratti di pista ciclabile, uno sul lungomare e uno di collegamento con viale Millo. In questo modo Chiavari avrà un unico circuito che finalmente metterà in collegamento il centro con la passeggiata mare e il lungofiume”.
In allegato una foto della pista ciclabile cittadina e la bandiera gialla Fiab.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter