Politica
la polemica

Consultori, allarme di Muzio: "Mancano ginecologi"

Le visite di consulenza su prevenzione e contraccezione non saranno prenotabili fino al mese di ottobre

Consultori, allarme di Muzio: "Mancano ginecologi"
Politica Chiavari - Lavagna, 27 Luglio 2022 ore 14:59

Il consigliere regionale Claudio Muzio, capogruppo di Forza Italia e membro della Commissione Sanità, ha depositato stamane una Interrogazione alla Giunta regionale relativa al servizio di assistenza ginecologica presso i consultori della ASL4 Chiavarese nei mesi di agosto e settembre.

“A causa della carenza di organico nella struttura di ostetricia e ginecologia – spiega Muzio – nei prossimi mesi vi sarà una riduzione dei servizi erogati presso i consultori di Sestri Levante, Chiavari e Rapallo. In particolare, a partire dalla seconda settimana di agosto verranno sospese le visite di consulenza su prevenzione e contraccezione, con un’unica eccezione in un giorno del mese d’agosto. Tali visite, inoltre, non saranno prenotabili fino al mese di ottobre”.

Prosegue il consigliere regionale: “Per quanto riguarda le consulenze sulle gravidanze, che verranno comunque sempre garantite grazie all’impegno e alla dedizione dei medici della struttura di ostetricia e ginecologia, saranno sospese ad agosto per due settimane presso il consultorio di Sestri Levante e per tre settimane presso quello di Rapallo e proseguiranno soltanto a Chiavari”.

“Ricordo che i consultori - sottolinea Muzio - svolgono una rilevante funzione sociale a partire dalle fasce più deboli della popolazione e forniscono un servizio di primaria importanza in termini di prevenzione, promozione, sostegno e cura rivolti alla tutela della salute psico-fisica dell’età evolutiva e dell’adolescenza, della donna, delle relazioni di coppia e familiari nelle diverse fasi del ciclo vitale”.

“Ritengo inoltre che nel periodo estivo, anche in considerazione dei flussi turistici che interessano il nostro territorio, la presenza di un adeguato servizio di consulenza ginecologica rivesta una particolare importanza”, dichiara ancora il capogruppo di Forza Italia in Regione.

“Per tutti questi motivi ho deciso di presentare un’Interrogazione alla Giunta regionale, per sapere quali iniziative si intendano assumere al fine di garantire nei mesi di agosto e settembre una congrua copertura del servizio all’interno dei consultori della ASL4 Chiavarese”, conclude.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter