Dall’accesso disabili alla pensilina dei bus, le domande di Cama

Cama attacca l'amministrazione anche per quanto riguarda il servizio rifiuti nelle frazioni

Dall’accesso disabili alla pensilina dei bus, le domande di Cama
Politica Chiavari - Lavagna, 08 Ottobre 2018 ore 15:33

Lino Cama, consigliere comunale di minoranza a Chiavari, ha presentato diverse interpellanze. La prima riguarda l’accesso disabili per quanto riguarda la stazione ferroviaria.

Dall’accesso disabili alla pensilina dei bus, le domande di Cama

“Il Comune di Chiavari ha organizzato nella giornata di sabato 7 ottobre (con modalità oggettivamente perfettibili) una tappa del giro d’Italia di handbike che ha visto correre decine di atleti disabili a tangibile testimonianza della capacità, forza e voglia di reagire a fronte delle avversità della vita.

Affinché questa iniziativa non rimanga un evento fine a se stesso ma sia concreta testimonianza della volontà dell’Amministrazione ad impregnarsi nei confronti di tutte le persone che hanno una qualche difficoltà motoria,

chiediamo all’Amministrazione di avviare puntuali iniziative e dedicare le opportune risorse economiche, per facilitare l’utilizzo del sottopasso della Stazione di Chiavari e l’accesso ai binari della stazione ferroviaria.

In particolare chiediamo all’Amministrazione di intervenire nei tempi più brevi sulle aree di propria competenza (le rampe di accesso al sottopasso sia lato mare sia lato monte) che non richiedono accordi o l’intervento immediato di R.F.I.

Chiediamo quindi all’Amministrazione comunale di condividere con la cittadinanza le iniziative intraprese per sollecitare RFI ad avviare, nei tempi più brevi possibili, la costruzione di un ascensore per l’accesso al secondo binario della rete ferroviaria”.

La seconda interrogazione riguarda la richiesta rimozione cabina fermata autobus in Località Campodonico e la terza la raccolta rifiuti nelle frazioni: “Le foto allegate segnalano la situazione che si ripete quotidianamente con i rifiuti ingombranti abbandonati a fianco dei bidoni e la struttura fatiscente della  vecchia fermata dell’autobus trasformata in discarica, in una zona peraltro adiacente all’ingresso del cimitero di Campodonico”.

3 foto Sfoglia la gallery
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli