Menu
Cerca
LAVAGNA

Diga Perfigli, videoconferenza partecipata: “Ora è il momento che il Comune si attivi subito”

L'opera sempre al centro del dibattito

Diga Perfigli, videoconferenza partecipata: “Ora è il momento che il Comune si attivi subito”
Politica Chiavari - Lavagna, 01 Marzo 2021 ore 07:47

Venerdì sera si è svolta la partecipatissima videoconferenza organizzata da 100% Lavagna per fare il punto sulla diga Perfigli.

Il punto della situazione

Grazie agli interessanti contributi dei relatori: Marco Elter, Evro Margarita , Guido Stefani, Giovanni Melandri, si sono potuti capire con chiarezza l’origine, l’iter, lo stato di fatto e la prospettiva futura della contestatissima opera.

“Ormai siamo alla fase in cui, o il Comune di Lavagna si attiva subito con atti concreti, o il destino della piana sulla sponda lavagnese dell’ Entella sarà compromesso per sempre”, ricorda 100% Lavagna. “Dobbiamo gettare il cuore oltre l’ostacolo: assumerci le responsabilità ( Sindaco e Consiglio Comunale ) necessarie a fermare l’inizio dei lavori. Dobbiamo supportare l’iniziativa del comitato ‘Piana dell’Entella’ che si è opposto in sede giudiziaria agli espropri dei terreni. Dobbiamo seguire l’indicazione del portavoce del Comitato ‘Giù le mani dall’Entella’ di superare i confini della Liguria e portare la questione a livello nazionale: dobbiamo tentare l’impensabile e rimanere uniti contro l’edificazione di un argine che deturperebbe irrimediabilmente la natura dei nostri luoghi senza essere la vera soluzione al rischio idrogeologico”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli