Elezioni europee, l’affluenza definitiva in provincia si attesta sul 60%

I picchi di affluenza più alti nei comuni in cui si è votato anche per le elezioni amministrative

Elezioni europee, l’affluenza definitiva in provincia si attesta sul 60%
Politica Chiavari - Lavagna, 26 Maggio 2019 ore 23:52

Il dato provvisorio sull’affluenza alle urne per le elezioni europee in provincia di Genova si attesta sul 59,56%.

Tra i dati definitivi a Chiavari ha votato il 53,82%, ad Avegno il 73,64%, a Borzonasca il 60,41%, a Camogli il 52,85%, a Carasco il 63,51%, a Casarza Ligure il 57,78%, a Castiglione Chiavarese il 58,37%, a Cicagna il 51,11%, a Cogorno il 62,26%, a Coreglia Ligure il 59,31%, a Favale di Malvaro il 33,99%, a Lavagna il 64,81%, a Leivi il 67,10%, a Lorsica il 56,80%, a Lumarzo il 54,57%, a Mezzanego il 67,90%, a Moconesi il 65,82%, a Moneglia il 60,82%, a Ne il 59,47%, a Neirone il 59,47%, a Orero il 50,68%, a Pieve Ligure il 50,94%, a Portofino il 28,82%, a Rapallo il 58,84%, a Recco il 65,28%, a Rezzoaglio il 71,68%, a San Colombano il 41,22%, a Santa Margherita il 59,92%, a Santo Stefano d’Aveto il 71,37%, a Sestri Levante il 53,71%, a Sori il 68,35%, a Tribogna il 54,64%, a Uscio il 70,16%, a Zoagli il 33,85%.

Molto simile a quello provinciale il dato a livello regionale, che si ferma al 60,27%.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli