Elezioni Metropolitane, netta vittoria del centrodestra: i nomi e i voti ufficiali

Lo spoglio stamattina, lunedì 9 ottobre

Elezioni Metropolitane, netta vittoria del centrodestra: i nomi e i voti ufficiali
09 Ottobre 2017 ore 11:23

Si è svolto questa mattina, lunedì 9 ottobre, lo spoglio delle schede relative alle elezioni del nuovo Consiglio Metropolitano a Genova. Netta vittoria del centrodestra: lo scrutinio  è terminato alle 12.55 di oggi.  I 625 votanti, pari al 76,68% degli 815 aventi diritto al voto, hanno eletto consiglieri 11 candidati della lista di centrodestra “Per la Città metropolitana”, 5 di quella di centrosinistra  “Patto metropolitano” e 1 a testa per le due liste “Avanti Tigulli” e  “Coalizione civica per la Città metropolitana”, la prima composta esclusivamente di consiglieri comunali di Chiavari e la seconda presentata da formazioni politiche di sinistra.

Chi è passato in Consiglio

18 le persone che cosituiranno il nuovo Consiglio Metropolitano, di cui è sindaco Marco Bucci, primo cittadino di Genova.

1) Carlo Bagnasco (nella foto), sindaco di Rapallo, 5.417;
2) Guido Guelfo, sindaco di Lumarzo, 4.987;
3) Stefano Anzalone, consigliere comunale di Genova, 4.343;
4) Adolfo Olcese, sindaco di Pieve Ligure, 3.791;
5) Salvatore Muscatello, consigliere comunale di Arenzano 3.679;
6) Enrico Piccardo, sindaco di Masone, 3.358;
7) Simone Ferrero, consigliere comunale di Genova, 3.291;
8) Claudio Garbarino, consigliere comunale di Torriglia, 3.244;
9) Franco Senarega, consigliere comunale di Recco, 3.172;
10) Roberto Cella, consigliere comunale di Rezzoaglio, 3.144;
11) Agostino Bozzo, consigliere comunale di Camogli, 3.077.
Si configura dunque una netta vittoria del gruppo Bagnasco-Muzio.

Cinque eletti per la coalizione del centrosinistra:

12) Elio Cuneo, sindaco di Coreglia Ligure, 5.244;

13) Maria Grazia Grondona, sindaco di Mignanego, 3.965;

14) Stefano Damonte, consigliere comunale di Cogoleto, 3.937;

15) Claudio Villa, consigliere comunale di Genova, 4.416;

16) Enrico Pignone, consigliere comunale di Genova, 4.388.

Per la lista di sinistra:

17) Daniela Tedeschi, consigliere comunale di Arenzano, 1.564 .

Per la lista di Di Capua:

18) Antonio Segalerba consigliere comunale di Chiavari, 3.442.

Marco Bucci, sindaco di Genova, vota per il rinnovo del consiglio metropolitano. Bucci è anche sindaco metropolitano.

Bassa affluenza alle urne

Ieri domenica 8 ottobre ha votato solo il 76,68 per cento. Nei Comuni minori ha votato poco più del 50 per cento.

 

L’analisi dei 18 nuovi consiglieri

Dei 18 nuovi consiglieri solo 6 sono consiglieri uscenti: 4 nella lista di centrodestra (Bagnasco, Anzalone, Olcese e Senarega) e 2 nella lista di centrosinistra (Pignone e Grondona).

Solo 4, rispetto ai 7 del vecchio consiglio metropolitano, i consiglieri comunali di Genova. Buona la rappresentanza del Golfo Paradiso e del Ponente, con 3 consiglieri a testa, Il Tigullio e la Val Fontanabuona ne hanno 2 a testa e infine si contano 1 consigliere ciascuno per le valli Stura, Polcevera, Trebbia-Scrivia ed Aveto.

 

Le quattro liste che erano in lizza

Quattro le liste in lizza: tra parentesi, i “nostri” del Levante ligure.

AVANTI TIGULLIO: Antonio Segalerba, Claudia Brignole, Giorgio Canepa, David Cesaretti, Alberto Corticelli, Alice Galli, Paolo Garibaldi, Luca Ghiggeri, Giovanni Giardini, Federico Messuti, Stefano Trocar (tutti di Chiavari).

COALIZIONE CIVICA PER LA CITTA’ METROPOLITANA: Cristina Barzacchi (Casarza Ligure), Piero Benvenuto (Sestri Levante), Giuliano Graziani, Tomas Olcese (Lumarzo), Luca Pastorino (Bogliasco), Adriana Picollo, Paolo Putti, Emanuele Ravaioli, Daniela Tedeschi

PATTO METROPOLITANO: Maria Grazia Grondona, Ivano Chiappe, Alessandro Croce (Avegno), Elio Cuneo (Coreglia Ligure), Stefano Damonte, Simone Franceschi, Carola Maccà (Moneglia), Enrico Pignone, Claudio Villa

PER LA CITTA’ METROPOLITANA: Stefano Anzalone, Fabio Ariotti, Carlo Bagnasco (Rapallo), Agostino Bozzo (Camogli), Marta Brusoni, Maria Antonietta Cella (Rezzaoglio), Roberto Cella (Rezzoaglio), Marco Conti (Sestri Levante), Simone Ferrero, Claudio Garbarino, Guido Guelfo (Lumarzo), Salvatore Muscatello, Adolfo Olcese (Pieve Ligure), Enrico Piccardo, Laura Repetto, Silvia Rocca, Andrea Rossi (Cogorno), Franco Senarega (Recco)

 

 

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo: