Emendamento finanziaria, Rixi: «In arrivo ulteriori risorse per Genova e la Liguria»

Risorse per vigili del fuoco, capitanerie di porto e, naturalmente, il post ponte Morandi: ma anche otto milioni per gli interventi sulle coste della riviera distrutte dalle mareggiate

Emendamento finanziaria, Rixi: «In arrivo ulteriori risorse per Genova e la Liguria»
Chiavari - Lavagna, 23 Dicembre 2018 ore 16:19

«Con il maxi emendamento alla manovra #finanziaria, approvato questa notte in #Senato, arrivano ulteriori risorse per Genova e per la Liguria»: lo annuncia sulla propria pagina Facebook il sottosegretario alle Infrastrutture Edoardo Rixi (nella foto di Eddy Panzacchi l’altra sera a Chiavari durante la cena prenatalizia della Lega), che delinea alcune cifre: innanzi tutto otto milioni per la realizzazione di opere a mare sulle coste liguri danneggiate dalle mareggiate di ottobre, fra i capitoli sicuramente di maggiore, diretto interesse per il Levante. Ma anche 110 milioni per la Zona franca urbana nelle aree interessate dal crollo del #ponteMorandi e 160 milioni di euro per il settore dell’autotrasporto, distribuiti tra il 2019 e il 2020. Per il rafforzamento dei vigili del fuoco a Genova – prosegue Rixi – un milione e 600 mila euro ed è stato stabilito anche un rafforzamento del personale della guardia costiera nelle capitanerie di porto.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità