Politica

Fusione Atp-Amt, anche a Rapallo approvato il progetto di fusione

Anche il consiglio comunale di Rapallo ha approvato il progetto di fusione per incorporazione di Atp Spa in Amt Spa

Fusione Atp-Amt, anche a Rapallo approvato il progetto di fusione
Politica 30 Novembre 2017 ore 09:12

Dopo Sestri Levante, Santa Margherita Ligure e Chiavari, ieri sera anche il consiglio comunale di Rapallo ha approvato il progetto di fusione per incorporazione di Atp Spa in Amt Spa. Il servizio di trasporto pubblico metropolitano sarà affidato a un unico gestore secondo il modello di in house providing. La Città metropolitana di Genova, dunque, potrà affidare il servizio di trasporto pubblico senza fare una gara europea, direttamente a una società controllata che, però, non potrà essere l’attuale Atp Spa, definitivamente dismessa in ottemperanza ai decreti Madia che limitano le  società partecipate agli enti pubblici. Dovrà sorgere, quindi, una newco, frutto della fusione tra le società di trasporto pubblico del Levante e di Genova.

Anche il consiglio comunale di Rapallo ha approvato il progetto di fusione per incorporazione di Atp Spa in Amt Spa

Durante la seduta, svoltasi ieri sera nel municipio di piazza delle Nazioni, approvato anche il regolamento della tassa di soggiorno.