Politica
SANITà

Garibaldi: "Carenza di personale al Pronto Soccorso, risposte vaghe"

Ecco cosa ha risposto la Regione all'interrogazione di Luca Garibaldi

Garibaldi: "Carenza di personale al Pronto Soccorso, risposte vaghe"
Politica Chiavari - Lavagna, 20 Dicembre 2021 ore 07:39

"Carenza di personale nel pronto soccorso di Lavagna: a questa interrogazione, per assenza del Presidente Toti, ha risposto Marco Scajola, assessore all’urbanistica che da mesi sta ricoprendo l’ingrato ruolo di rispondere e quasi tutte le interrogazioni dei consiglieri al posto dei suoi colleghi di Giunta troppo spesso assenti in aula". A tornare sull'argomento è il consigliere regionale PD Luca Garibaldi.

"Il problema del pronto soccorso di Lavagna è un problema molto grave, che ha visto la scelta unilaterale da parte dell’azienda sanitaria di togliere un’intera unità infermieristica e in generale molto personale, da un centro nevralgico per la sanità del Tigullio, in quanto unico punto di primo intervento per la costa e l’entroterra. Confermano che non ci siano soluzioni strutturali al momento e commentano che si assumerà, ovviamente a tempo determinato: non una parola certa o una spiegazione chiara su quanto sta succedendo".