Menu
Cerca
Cogorno

Gino Garibaldi torna a fare il sindaco

"Ricambierò la stima e l’affetto ricevuti"

Gino Garibaldi torna a fare il sindaco
Politica Valli ed entroterra, 24 Dicembre 2020 ore 15:19

Gino Garibaldi torna al suo posto di sindaco di Cogorno dopo aver vinto il ricorso e lo fa ringraziando tutte le persone che gli sono state vicine:

“Mostrando affetto e stima che cerco di ricambiare sempre. Ringrazio tutta l’amministrazione partendo dai dipendenti, la macchina amministrativa, i consiglieri e in modo particolare la giunta che ha sopperito alla mia assenza”.

Garibaldi era stato condannato per la famosa inchiesta Spese Pazze della Regione, la sentenza era arrivata dopo la sua elezione (maggio 2019) e così le redini del Comune sono state prese da Enrica Sommariva.

“Sono stato però presente con lo spirito. Il mio pensiero andava sempre all’amministrare per fare il bene della mia comunità”.

E ora per Garibaldi “ricomincia una nuova avventura con tanto impegno e volontà per portare avanti i punti del programma elettorale”. Il Coronavirus ha messo in ginocchio tutti:

“Ringrazio ancora Sommariva per essersi presa questa responsabilità anche in un periodo così difficile”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli