Il computer da 2mila euro? «Investimenti per la gestione delle segnalazioni dei cittadini»

L'Amministrazione Di Capua risponde provocatoriamente alle critiche sulle spese informatiche: «Così eviteremo che la Giunta non si accorga, come accaduto con Levaggi, che si raccogliessero alghe per 400mila anziché 40mila euro»

Il computer da 2mila euro? «Investimenti per la gestione delle segnalazioni dei cittadini»
02 Novembre 2017 ore 15:09

In una nota stampa, l’Amministrazione Di Capua risponde alle polemiche sollevate in merito all’acquisto di un pc portatile, annunciando un sistema di gestione delle segnalazioni dei cittadini.

Il sistema software per efficientare la gestione delle segnalazioni

«L’amministrazione Di Capua ha avviato un percorso per introdurre un sistema software, utile alla giunta comunale, per efficientare la gestione delle segnalazioni provenienti dai cittadini sui malfunzionamenti dei servizi e delle infrastrutture chiavaresi. Il sistema ha l’obiettivo di assumere le misure immediate per il pronto intervento, la concreta attuazione e il monitoraggio circa l’esecuzione da parte dei dirigenti e dei funzionari comunali di quanto disposto. La suddetta attività, per essere funzionale ai cittadini, comporta la necessità di un’informazione efficace, utilizzando risorse interne e sistemi di comunicazione efficienti ed attuali».

«L’opposizione si meraviglia per l’acquisto di un pc portatile da 1823 euro più iva (che rimane di esclusivo patrimonio del Comune, a disposizione della giunta e non solo della portavoce). Non osiamo pensare quali polemiche susciterà l’acquisto del sistema di Ticketing (del costo di 5124 euro iva inclusa) per tracciare l’operato dei dirigenti».

La frecciata: «Investimenti funzionali al servizio, strumenti utili ad evitare casi come quello alghe»

«Questi investimenti sono funzionali ad istituire un servizio di comunicazione integrato delle segnalazioni dei cittadini, che grazie all’istituzione di una chat WhatsApp potranno interagire direttamente con il Comune. L’amministrazione Di Capua è convinta che questi strumenti siano utili ad evitare che l’attuale Giunta non si accorga, come accaduto con Levaggi e Garibaldi, che sono state raccolte alghe per 400.000 euro a fronte di una gara di 40.000 euro».

«Inoltre il Comune, stipulando un contratto con una collaboratrice esterna, che ricopre il ruolo di Portavoce del Sindaco, ha risparmiato 1755 euro al mese rispetto al primo ufficio stampa incaricato dall’amministrazione Levaggi, e 965 euro al mese rispetto al secondo».

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità