Politica
santa margherita ligure

Irpef, Pastine polemica: "La giunta vada a casa"

La consigliera critica l'aumento dell'addizionale Irpef sopra i 50mila euro di reddito

Irpef, Pastine polemica: "La giunta vada a casa"
Politica Rapallo - Santa Margherita, 23 Aprile 2022 ore 14:20

"Non siamo ancora usciti dalla pandemia e dalla crisi economica che ha causato, siamo entrati in una fase di guerra in Europa con morti e distruzione che farà vedere gli effetti economici fra qualche tempo e l’amministrazione che fa per aiutare i cittadini?": se lo chiede Jolanda Pastine, consigliere comunale di opposizione, al termine del consiglio comunale di Santa Margherita, il primo in presenza dopo due anni.

"Ieri in consiglio comunale - spiega - è stata presentata una pratica per aumentare l’addizionale Irpef. Chi supera i 50000 euro di imponibile avrà un aumento di tassazione. Il gruppo di minoranza “Progetto per Santa” denuncia la mancanza di sensibilità, di cultura e di opportunità nell’aumentare le tasse in questo periodo storico.

Ma i nostri amministratori hanno fatto i calcoli e hanno visto che non vanno a colpire i ricchi? Questi amministratori vivono sulla luna e non conoscono la vita reale dei cittadini visto che in giro per la città non si vedono? E poi con questa maggior entrata che spese faranno, manifestazioni a cui partecipano forse dieci persone, o aumenteranno le spese per l’ufficio della comunicazione?

Noi come gruppo di “Progetto per Santa” ci siamo battuti per non fare approvare la pratica, ma abbiamo anche proposto di usare questa cifra per ricostruire una scuola in Ucraina a guerra finita: rimane il fatto che questi amministratori non sono all’altezza della situazione. Bisognerebbe che qualche consigliere di maggioranza si svegliasse e li mandasse a casa".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter