Politica
chiavari

Lanata: "Depuratore a Leivi". Replica di Centanaro

L'annuncio del candidato sindaco innesca la polemica con il Comune di Leivi

Lanata: "Depuratore a Leivi". Replica di Centanaro
Politica Chiavari - Lavagna, 03 Giugno 2022 ore 15:37

Depuratore comprensoriale, il candidato sindaco Luigi Lanata ha annunciato questa mattina in conferenza stampa a Chiavari di aver individuato nell'area di Cogozzale a Leivi il sito idoneo per la sua realizzazione.

"Il Comune di Leivi ha già svolto uno studio di prefattibilità sull'opera - ha spiegato Lanata - , che prevederà opere di difesa spondale sul torrente Lavagna. Con gli oneri derivanti il Comune potrà apportare notevoli miglioramenti sulla viabilità, realizzare impianti sportivi e ridurre ai minimi consentiti dalla legge i costi di smaltimento dei rifiuti".

La replica

Il sindaco di Leivi Vittorio Centanaro, interpellato sull'argomento, replica: "I fatti risalgono al 2015 quando proposi all'amministrazione guidata da Roberto Levaggi di ospitare il depuratore nella piana di Seriallo. Lo studio di prefattibilità fu finanziato dal Comune di Leivi e l'idea fu presentata all'Ato, che declinò la proposta perché considerata economicamente svantaggiosa. Seguì la proposta di Levaggi di realizzare l'impianto al lido di Chiavari per ottenere la riqualificazione dell'ex piscina olimpionica e il rifacimento del lungo Entella".

"Quindici giorni fa - prosegue Centanaro - ho ricevuto una telefonata di Lanata nella quale mi ha detto se la mia proposta per la piana di Seriallo fosse ancora valida. Il 30 maggio scorso è arrivato in Comune a Leivi facendomi leggere questo documento. Non esiste la mia firma su quel documento". Centanaro afferma di avere intenzione di difendere la propria posizione nelle sedi opportune.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter