Menu
Cerca

Lauro ha incontrato gli albergatori di Rapallo e Zoagli

Il consigliere regionale ha parlato con il presidente degli albergatori di Rapallo e Zoagli Carpi, e il presidente dell’associazione proprietari alberghieri della Liguria Foni

Lauro ha incontrato gli albergatori di Rapallo e Zoagli
Politica Rapallo - Santa Margherita, 27 Novembre 2018 ore 16:20

Questa mattina il consigliere regionale Lilli Lauro ha incontrato il presidente degli albergatori di Rapallo e Zoagli, Giacomo Carpi, e il presidente dell’associazione proprietari alberghieri della Liguria, Stefano Foni.

Il consigliere regionale ha parlato con il presidente degli albergatori di Rapallo e Zoagli Carpi, e il presidente dell’associazione proprietari alberghieri della Liguria Foni

“Una riunione che fa seguito alla loro volontà di mettermi al corrente dei problemi della loro categoria, dopo le tante urgenze provocate dalla devastante mareggiata del 29 ottobre, che ha colpito tutto il litorale. Mi hanno chiesto di essere il punto di riferimento per i cittadini, i commercianti, gli albergatori, i ristoratori, gli artigiani e tutte le altre categorie del Tigullio e del Golfo Paradiso. Purtroppo molti imprenditori, in particolare gli albergatori sono considerati dalla fiscalità locale e nazionale alla stregua di un Bancomat, senza tenere conto che le imprese turistiche costituiscono un’opportunità di lavoro e di sviluppo per tutta l’area” – ha spiegato Lauro.

Durante l’incontro gli albergatori, nel ringraziare il presidente Giovanni Toti, l’assessore Giacomo Giampedrone e il consigliere regionale Lilli Lauro, per il sostegno e la vicinanza ricevute all’indomani dell’evento calamitoso, hanno chiesto alla Regione Liguria di supportare quanti hanno subito danni dalla mareggiata che ha colpito la Riviera di Levante, dal borgo di Portofino a tutto il Tigullio. Passando in tempi brevi all’avvio della ricostruzione dei porticcioli, al ripascimento delle spiagge, con lo sguardo alla prossima stagione turistica. Tra le richieste anche lo snellimento della mole di pratiche burocratiche in cui, spesso si arrovellano gli imprenditori.Lauro, sostenuta dall’assessore Giampedrone, ha confermato tutto il suo supporto agli imprenditori del Golfo del Tigullio.