Politica

Le minoranze chiedono di fermare il progetto del porto di Gabriele Volpi

Dopo l'inchiesta per riciclaggio internazionale che vede coinvolto l'imprenditore a capo della Santa e Benessere & Social

Le minoranze chiedono di fermare il progetto del porto di Gabriele Volpi
Politica Rapallo - Santa Margherita, 10 Maggio 2018 ore 07:41

I gruppi consiliari di minoranza a Santa Margherita, “Insieme-Santa nel cuore”, “La voce della città” e “Progetto per Santa”, hanno protocollato una richiesta al sindaco Paolo Donadoni per convocare urgentemente una riunione dei capigruppo dopo la notizia dell’inchiesta per riciclaggio internazionale che vede coinvolto Gabriele Volpi.

Dopo la notizia dell’inchiesta per riciclaggio internazionale che vede coinvolto l'imprenditore a capo della Santa e Benessere & Social

La società dell’imprenditore, la Santa Benessere & Social aveva presentato, nelle settimane scorse, il progetto definitivo per la riqualificazione del porto di Santa Margherita Ligure. “In tale richiesta – afferma l’opposizione - ci si rende disponibili a discutere l’opportunità di dire congiuntamente un no a questo progetto”.  Claudio Marsano, presidente della stessa, ha convocato per domani una riunione della commissione territorio e ambiente.