Zoagli

Le prime domande dell’opposizione

Il consigliere ha presentato due interpellanze

Le prime domande dell’opposizione
Chiavari - Lavagna, 13 Novembre 2020 ore 17:08

L’opposizione scende in campo. Giangiacomo Solari, capogruppo della lista civica ‘Zoagli nel cuore’, oltre a due interpellanze, ha già presentato richiesta ufficiale in Comune, di accesso al Protocollo informatico e di comunicazioni, anche periodiche, sulle licenze edilizie, le varianti, le modifiche o quant’altro inerente l’edilizia privata, oltre la disponibilità di poter usufruire di un locale a Palazzo, concordando le giornate a seconda delle disponibilità, così da poter ricevere i cittadini.

Politica

Sul fronte delle interpellanze sono 2: una riguarda i trasporti pubblici. Solari chiede alla maggioranza se si ritenga necessario un intervento per ripristinare le fermate dei treni e armonizzare l’orario con quello di Atp. Da tempo, anche come cittadino, si batte per queste migliorie, già membro del ‘Comitato Pendolari’, aveva anche ricevuto una delega dall’ex sindaco, per diversi incontri svoltisi in Regione, delega successivamente non più ammessa, dopo la caduta del parlamentino e il conseguente commissariamento. L’altra interpellanza riguarda alcune nuove acquisizioni da parte del Comune. Il capogruppo di ‘Zoagli nel cuore’ chiede quando sia previsto l’incontro con il notaio e i firmatari, circa un’acquisizione relativa a via Pietrafraccia, nello specifico, sul lato destro del frantoio.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità