L’ospedale di Sestri Levante rischia di morire per consunzione secondo il Pd

C'è poco dialogo con la giunta regionale secondo il sindaco Valentina Ghio e il consigliere regionale Luca Garibaldi

L’ospedale di Sestri Levante rischia di morire per consunzione secondo il Pd
25 Novembre 2017 ore 10:11

A Sestri Levante presso la Biblioteca del mare della frazione di Riva Trigoso si è svolta l’assemblea pubblica organizzata dai circoli Pd di Sestri Levante sul tema “Quale futuro per l’ospedale di Sestri e l’Asl 4?”. Il sindaco di Sestri Levante Valentina Ghio, neo eletta vice presidente di Federsanità all’interno di Anci Liguria, e il consigliere regionale Luca Garibaldi hanno riassunto nella serata di giovedì scorso il percorso che il Piano sociosanitario ha avuto attraverso la conferenza dei sindaci e la commissione del consiglio regionale, contestando il poco confronto attribuito all’amministrazione regionale ed esprimendo la preoccupazione che l’ospedale di Sestri Levante “muoia per consunzione”. A riferirlo è l’edizione odierna de Il Secolo XIX.

C’è poco dialogo con la giunta regionale secondo il sindaco Valentina Ghio e il consigliere regionale Luca Garibaldi

Sono intervenuti, tra gli altri, anche il consigliere comunale di Casarza Ligure Andrea Telchime, il neo segretario del Pd Tigullio Alessio Chiappe e il segretario della Cgil Tigullio-Golfo Paradiso Domenico Del Favero. Assenti, seppur invitati, l’assessore regionale alla Santià Sonia Viale e il direttore della Asl 4 Chiavarese Bruna Rebagliati.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità