Politica
la nomina

Matteo Fazzini è il nuovo curatore dei musei cittadini di Rapallo

Ha solo 29 anni, è laureato con il massimo dei voti in Storia dell'Arte e frequenta la Scuola di Specializzazione in Beni storico-artistici

Matteo Fazzini è il nuovo curatore dei musei cittadini di Rapallo
Politica Rapallo - Santa Margherita, 04 Settembre 2021 ore 07:29

Ha preso servizio questa settimana Matteo Fazzini, 29 anni, rapallese, nuovo conservatore/curatore per i musei cittadini per il biennio 2021-2023.

Laurea con dignità di stampa

Fazzini è laureato con il massimo dei voti all’Università di Genova, dove ha conseguito la laurea specialistica in Storia dell’Arte e valorizzazione del Patrimonio storico e artistico e ottenuto la dignità di stampa; attualmente frequenta la scuola di specializzazione in Beni Storico Artistici.

Obiettivi prioritari del nuovo curatore sono la cura, il riordino e la valorizzazione delle collezioni, nonché il ripristino delle sedi museali.

Obiettivo di integrare i musei nel tessuto cittadino

L’intento a lungo, è integrare maggiormente l’attività dei musei nel tessuto cittadino: ad esempio, organizzando attività didattiche per gli alunni delle scuole e il mondo associazionistico. Importante sarà anche la valorizzazione del giardino di villa Tigullio e la sinergia tra musei e biblioteca internazionale, oltre all’integrazione dei calendari delle attività museali al cartellone degli eventi cittadini.