Menu
Cerca
Politica

Mazza: “Asl 4 deve avere un Piano Strategico Emergenziale”

L'interrogazione del consigliere regionale di Liguria Popolare

Mazza: “Asl 4 deve avere un Piano Strategico Emergenziale”
Politica Chiavari - Lavagna, 16 Giugno 2020 ore 12:56

In data odierna il Consigliere regionale di Liguria Popolare Vittorio Mazza ha presentato un’interrogazione al Presidente e all’Assessore competente per conoscere se l’Asl4 sta predisponendo uno specifico e dettagliato Piano Strategico Emergenziale.

L’interrogazione

L’obiettivo è quello di essere pronti ad affrontare un’eventuale seconda ondata di contagi da Covid-19 sotto ogni punto di vista, dai dispositivi di protezione individuale, ai protocolli specifici per RSA, fino ad arrivare a corsi di formazione e aggiornamento in tema Covid-19.

Un altro punto di interesse per il Consigliere è sapere se la Direzione ha intenzione di dotare la ASL4, come tutte le aziende sanitarie liguri, di un laboratorio interno per processare i tamponi onde evitare maggiori tempi di attesa per i risultati degli esami effettuati nei laboratori esterni.

Il documento, sottoscritto insieme ai Colleghi Andrea Costa e Gabriele Pisani, nasce dalle opinioni espresse dal mondo scientifico e sanitario secondo cui in autunno vi è la possibilità che possa verificarsi una seconda ondata di contagi da Covid-19.

“Riteniamo doveroso – affermano i Consiglieri di Liguria Popolare – che l’ASL4, titolare del Servizio Sanitario del Tigullio, sia preparata con un Piano Strategico ad affrontare l’insorgere di una nuova emergenza sanitaria ”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli