Politica
Sestri levante

Muzio: "Riattivare gli ascensori della stazione"

Il capogruppo di Forza Italia: “Situazione grave che mette in difficoltà persone con disabilità, anziani e donne col passeggino”

Muzio: "Riattivare gli ascensori della stazione"
Politica Sestri - Val Petronio, 28 Maggio 2022 ore 14:38

“A partire dagli ultimi mesi dello scorso anno l’ascensore che dal piano terra della stazione di Sestri Levante conduce al sottopasso e l’ascensore di accesso ai binari 4 e 5 sono fuori servizio per lavori di ammodernamento degli impianti. Il protrarsi di questi lavori sta creando notevoli difficoltà in particolare alle persone con disabilità, agli anziani e alle madri con passeggino: senza questo servizio, infatti, molti di loro sono impossibilitati a raggiungere il sottopasso ferroviario e i binari interessati. Questa mattina ho fatto un sopralluogo per verificare di persona la situazione: è un disservizio grave, che va risolto al più presto. Per questo ho deciso di presentare una Interrogazione a Risposta Immediata alla Giunta Regionale, rivolta in particolare all’assessore ai Trasporti Gianni Berrino, per chiedere notizie più puntuali sui lavori e sollecitare le Ferrovie ad una rapida riattivazione degli ascensori”. E’ quanto dichiara il consigliere regionale Claudio Muzio, capogruppo di Forza Italia e membro della Commissione Trasporti.

Collegamento tra centro e via Antica Romana

“Ricordo inoltre – prosegue Muzio – che il sottopasso della stazione collega il centro cittadino con il popoloso quartiere di Via Antica Romana Occidentale, e quindi l’impossibilità di accedere al tunnel tramite l’ascensore costringe molte persone ad un lungo tragitto per raggiungere la propria abitazione, il proprio posto di lavoro o, a percorso inverso, la parte centrale e commerciale di Sestri. Un motivo in più, questo, per far tornare fruibile quanto prima l’ascensore che dal sottopasso conduce al piano terra della stazione, a maggior ragione nell’approssimarsi della stagione estiva e con i picchi di calore che già stiamo sopportando in questi giorni”.

“Tutti parliamo dell’importanza di utilizzare il trasporto pubblico, bisogna però che siano messi in condizioni di farlo tutte le persone, a partire da quelle fragili e in difficoltà”, conclude il capogruppo di Forza Italia.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter