Menu
Cerca

Niente fondi agli alberghi che hanno ospitato migranti

La Regione ha approvato una proposta di legge che escluderà dai fondi regionali tutte le imprese alberghiere che hanno ospitato i migranti

Niente fondi agli alberghi che hanno ospitato migranti
Politica Chiavari - Lavagna, 02 Maggio 2019 ore 07:56

La Regione Liguria non erogherà contributi per lo sviluppo del turismo alle imprese ricettive che negli ultimi tre anni hanno ospitato migranti.

La Regione ha approvato una proposta di legge che escluderà dai fondi regionali tutte le imprese alberghiere che hanno ospitato i migranti

Lo prevede la proposta di legge della Lega approvata a Genova dal consiglio regionale con 16 voti a favore (centrodestra) e 11 contrari (Pd, M5S e Rete a Sinistra-LiberaMente Liguria). La norma esclude dai contributi per la riqualificazione turistica gli alberghi e gli ostelli che hanno firmato le convenzioni del sistema Sprar.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli