Politica

Sestri, partite le attività della nuova Giunta

Sestri, partite le attività della nuova Giunta
Politica Sestri - Val Petronio, 25 Giugno 2018 ore 12:59

Stamattina si è riunita per la prima volta la nuova Giunta comunale del Comune di Sestri.

I temi affrontati:

Grande attenzione alle scuole e alle frazioni con l’approvazione di due delibere relative all’edilizia scolastica. La prima approva lo studio di fattibilità tecnico economica dei lavori di completamento e ampliamento della scuola Descalzo di via Val di Canepa, per un importo totale di 250.000€, atto che consente di proporre istanza alla Regione Liguria per l’inserimento dell’ opera nella graduatoria per l’Edilizia Scolastica del piano triennale 2018/2020 e per il relativo finanziamento. La seconda si riferisce invece alla scuola Marconi di Santa Vittoria, con l’approvazione del progetto definitivo per l’ampliamento della mensa scolastica, per un importo complessivo di 334.000€: il progetto prevede la realizzazione di un nuovo spazio ricreativo di circa 100 metri quadri, con grandi vetrate sul giardino scolastico, per migliorare la fruibilità degli spazi e l’integrazione delle attività didattiche e ricreative. Anche in questo caso, l’atto di approvazione è propedeutico alla richiesta di inserimento dell’ opera nella graduatoria per l’Edilizia Scolastica del piano triennale regionale 2018/2020 e per il relativo finanziamento.

È stato approvato il Patto per l’attuazione della Sicurezza Urbana, per un investimento complessivo di 108.000€, orientato a un ulteriore incremento della sicurezza cittadina attraverso l’installazione di nuove telecamere. L’intervento prevede la realizzazione di due ponti radio (Ginestra – Loto e Ginestra – cimitero di San Bartolomeo), propedeutici all’installazione di 50 nuove telecamere che andranno a coprire l’area del parcheggio della stazione, l’incrocio di via Fico con largo Masi, piazza Italia, l’ingresso del tunnel per Moneglia e via Vespucci, l’incrocio di via Gramsci, il ponte sul Petronio, piazza Aldo Moro, le gallerie di S. Anna, il lungomare. Per la prima volta verranno coperte dalla videosorveglianza anche alcune frazioni: San Bernardo, Montedomenico, Tassani, Libiola, Loto; in previsione l’ampliamento anche di questo aspetto con la completa copertura di tutte le frazioni con la videosorveglianza.

La Giunta ha inoltre approvato l’adesione da parte del Comune di Sestri Levante al manifesto dei Sindaci per la legalità contro il gioco d’azzardo nell’ambito della partnership tra l’associazione Borghi Autentici d’Italia e la scuola delle buone pratiche, promossa da Lega autonomie Lombardia e Terre di Mezzo. Il protocollo ha l’obiettivo di aiutare i Comuni nell’utilizzo di tutti gli strumenti possibili di contrasto al gioco d’azzardo, anche attraverso lo scambio di buone pratiche con altre città italiane e l’aggiornamento sulle iniziative intraprese, sui risultati raggiunti e sulle criticità riscontrate. E l’attivazione di campagne d’informazione per i cittadini per prevenire le conseguenze individualmente e socialmente nocive del gioco d’azzardo.

In agenda anche l’organizzazione di “Giunte di quartiere”: momenti di incontro, discussione e confronto sul territorio, in cui gli Amministratori e i cittadini avranno modo di incontrarsi all’interno dei quartieri per poter raccogliere segnalazioni, avere chiarimenti, parlare di progetti insieme e direttamente “sul campo”.

“Il nuovo mandato è anche all’insegna del miglioramento di ciò che abbiamo già fatto negli ultimi 5 anni. – spiega Valentina Ghio – Il contatto diretto con i nostri concittadini si è rivelato uno strumento di lavoro efficace, utile ad avere segnalazioni in tempo reale, ad ascoltare i problemi dai diretti interessati ma anche a spiegare progetti e soluzioni messe in campo per risolvere criticità. Le ‘Giunte di quartiere’ sono uno degli strumenti che intendiamo mettere in campo per continuare a coinvolgere, in misura sempre maggiore, tutti i cittadini nella cura della città e del territorio”.