Politica

Enel e Italgas battute da Palazzo Bianco

Un milione e 800 mila euro torneranno nelle casse comunali per la vittoria di due contenziosi con Enel e Italgas

Enel e Italgas battute da Palazzo Bianco
Politica 03 Dicembre 2017 ore 15:10

Palazzo Bianco batte Enel e Italgas e riporta nelle casse comunali 1 milione e 100mila euro in totale.

Sentenza su Enel, il 5 ottobre scorso

Enel, secondo la sentenza del 5 ottobre, dovrà sborsare 424.102 euro, somma dovuta al pagamento del passaggio delle linee sul suolo pubblico. Una seconda sentenza, ancora in sospeso ma attesa a breve, riguarda invece Italgas per un somma di 680 mila euro. Denaro che, anche in questo caso, la precedente amministrazione ha congelato in attesa del contenzioso.

I soldi recuperati aumenteranno l'avanzo di bilanzio

"I soldi derivanti dal contenzioso con Italgas, 680.000 euro, se la sentenza darà esito positivo, andranno ad aumentare l’avanzo di bilancio, in quanto già impegnati dalla precedente amministrazione. - ha spiegato il sindaco Marco Di Capua -. Mentre i 424.120 euro vinti contro Enel (non inseriti in bilancio, in quanto mai incassati dal comune) nel 2018 andranno ad incrementare e finanziare i nuovi interventi e opere pubbliche che verranno definite dall’amministrazione al momento dell’introito nelle casse comunali".